menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carceri sovraffollate, Tagliaferri: «Piacenza ko, serve intervento del Governo»

Le parole del consigliere regionale Giancarlo Tagliaferri (Fratelli d'Italia)

«Le carceri italiane soffocano e la soluzione non può essere l'indulto o l'amnistia ovvero mettere in libertà i criminali. Per la sicurezza dei cittadini, delle donne e degli uomini della Polizia Penitenziaria e di tutti gli operatori delle carceri è arrivato il momento di un piano nazionale straordinario che si regga su due pilastri: nuove strutture detentive e una politica di accordi per il rimpatrio dei cittadini stranieri con sentenze passate in giudicato. E' questo la Regione Emilia-Romagna deve chiedere al Governo italiano e lo deve fare presto. Ci sono città come Piacenza che detengono il record di stranieri reclusi: servono subito interventi, stop promesse, ora fatti». Queste le parole nel comunicato del consigliere regionale Giancarlo Tagliaferri (Fratelli d'Italia).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Paga per sbloccare il pacco": attenzione alla nuova truffa via sms

Attualità

Inps: «Nuovo tentativo di truffa tramite e-mail»

social

Bonus vacanze 2021: come funziona?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento