Caso Peveri, Pd: «Sì a legalità e sicurezza, no al Far West»

Pd: «Siamo di fronte ad una verità processuale e ad una sentenza che vanno rispettate nonostante la sensazione diffusa, anch'essa però da rispettare, che lo Stato non dia sufficienti garanzie di sicurezza ai suoi cittadini»

Angelo Peveri e il suo dipendente

«Se una cosa ci insegna la nota vicenda della condanna dell'imprenditore e del suo dipendente in Valtidone è come nessuna semplificazione o strumentalizzazione siano utili consigliere. Siamo di fronte ad una verità processuale e ad una sentenza che vanno rispettate nonostante la sensazione diffusa, anch'essa però da rispettare, che lo Stato non dia sufficienti garanzie di sicurezza ai suoi cittadini. Purtroppo su questioni come la legittima difesa, fuori luogo nel caso specifico, la certezza della pena, il presidio del territorio occorre uscire dalle valutazioni superficiali che creano confusione e giudizi affrettati». Si legge in una nota della segreteria provinciale del Partito Democratico.

«E' doveroso - prosegue il Pd -  invece ribadire quei principi fondamentali a partire dai quali proporre riforme equilibrate ed efficaci, nel rispetto però delle funzioni proprie dei diversi Organi dello Stato. Smettiamola quindi di urlare a presunte ingiustizie, pur rispettando le sofferenze di chi è coinvolto, delegittimando nei fatti la credibilità e l'autonomia della Magistratura. In tutto questo i governi, di qualsiasi colore politico siano, hanno la grande responsabilità di prendere le decisioni concrete per garantire sicurezza e coesione sociale rispettando nel modo più rigoroso l'istituzione che rappresentano, i principi della Costituzione e i diritti inviolabili della persona». «Chi soffia sul fuoco oggi, usando senza senso di responsabilità la propria carica, può goderne vantaggi immediati sul piano del consenso elettorale ma rischia di favorire uno scontro sociale dagli sviluppi imprevedibili a danno del Paese. Siamo consapevoli  - conclude - che oggi purtroppo il clima che respiriamo va in altra direzione, ma come democratici non ci stancheremo mai di ribadire e di difendere questi valori, nella certezza che, al di là del clamore, in tanti siano con noi»

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento