Lunedì, 18 Ottobre 2021
Politica

Cimitero per gli animali, l’iter va avanti. Proposte due aree a Mucinasso e San Bonico

Il vicesindaco Baio in Consiglio: «Si è già insediata la commissione che valuterà le manifestazioni d’interesse delle aree, chieste alcune integrazioni ai privati»

Piacenza potrebbe davvero avere entro il termine del mandato di questa Amministrazione il suo cimitero per animali domestici? Una nuova sollecitazione su questo tema, più volte dibattuto in passato e al centro di numerosi appelli (oltre che contenuto nel programma del centrodestra alle Elezioni del 2017) è arrivato dalla consigliera leghista Lorella Cappucciati. In Consiglio comunale, durante la seduta del 13 settembre, Cappucciati ha interrogato il vicesindaco Elena Baio sulla questione. «A che punto siamo – ha detto al microfono - con il cimitero degli animali? Speriamo che questa Amministrazione porti a termine il compito». La risposta della Giunta non si è fatta attendere. «Come ci Lorella Cappucciati-5sono i cimiteri per gli umani – ha spiegato la vicesindaco Baio, che ha la delega alla tutela degli animali - ci deve essere un cimitero per gli animali "d'affetto" in questa città. Siamo a buon punto, perché il 26 giugno scorso la Giunta ha approvato gli indirizzi per le possibili manifestazioni d’interesse per la gestione di un cimitero per gli animali di compagnia. L’avviso pubblico è stato diffuso e sono arrivate già due proposte. Una commissione tecnica del Comune, per valutare le proposte, si è insediata il 2 agosto. Il 7 agosto si è riunita per la prima seduta e ha deciso di chiedere alcune integrazioni alle proposte pervenute». La consigliera del Carroccio si è detta «contenta per la risposta dell’Amministrazione», «così riusciremo a soddisfare i cittadini». In aula non sono state menzionate le due aree (private), né sono stati forniti – al momento – ulteriori dettagli. Le due aree in questione sono nella frazione di San Bonico e a Mucinasso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cimitero per gli animali, l’iter va avanti. Proposte due aree a Mucinasso e San Bonico

IlPiacenza è in caricamento