Lunedì, 20 Settembre 2021
Politica

Colla: «Che fine ha fatto la promessa di riaprire il bocciodromo del Facsal?»

Il consigliere polemico con la Giunta: «Attualmente è in queste condizioni, doveva riaprire il primo luglio»

Polemico nei confronti dell’Amministrazione il consigliere Roberto Colla (Piacenza Oltre) in merito alle condizioni attuali del bocciodromo del Facsal. «Il sindaco Patrizia Barbieri – ha fatto sapere Colla tramite un post su Facebook - aveva promesso l'apertura del bocciodromo estivo (punto di ritrovo estivo tra i più gettonati per i "meno giovani" amanti - e non - del gioco delle bocce) per il primo di giugno. L'assessore competente si era impegnato, invece, per garantirne l'apertura per il primo di luglio. Ora il bocciodromo è in queste condizioni, aprirà?».

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colla: «Che fine ha fatto la promessa di riaprire il bocciodromo del Facsal?»

IlPiacenza è in caricamento