Expo, «Con Bonaccini Piacenza sarà avamposto dell’Emilia, portando migliorie alla mobilità ferroviaria»

Intervento del comitato piacentino a sostegno della candidatura di Stefano Bonaccini alle primarie del Pd di domenica 28 settembre

Stefano Bonaccini

«Fare di Piacenza l’avamposto dell’Emilia-Romagna in vista dell’Expo del 2015, perché l’appuntamento internazionale rappresenti una vetrina per promuovere le eccellenze agroalimentari, la bellezza delle nostre valli e per migliorare da subito la mobilità e i trasporti tra Milano, la nostra città e l’intera Regione. Obiettivi chiari che, con Stefano Bonaccini Presidente, rappresenteranno vere priorità al centro dell’agenda politica regionale». Così il Comitato piacentino a sostegno della candidatura di Bonaccini interviene in vista delle primarie di domenica 28 settembre per la scelta del candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione. «Nel corso della sua visita a Piacenza delle scorse settimane, Bonaccini lo ha detto chiaramente: Piacenza ha una ricchezza unica, costituita dai numerosi prodotti Dop, Doc e Igp, dai vini e dalle produzioni agricole che con l’Expo potranno affacciarsi a nuovi mercati, sfruttando anche le possibilità offerte dai 130 milioni messi a disposizione con il nuovo Piano di sviluppo rurale per l’ammodernamento delle strutture produttive. Al tempo stesso, i turisti devono poter raggiungere agevolmente il territorio emiliano e altrettanto agevolmente muoversi nella nostra Regione.  Per questo il programma di Bonaccini contiene un obiettivo preciso: lavorare, in previsione dell’Expo, per migliorare il sistema dei trasporti. Serve rinnovare radicalmente il parco dei treni e garantire ai cittadini puntualità, regolarità, confort. Gli stessi fini che il nuovo bando regionale per l’affidamento dei servizi ferroviari prevede di raggiungere a partire dal luglio 2016, con l’avvio dell’attività del nuovo gestore. A Piacenza però si deve anticipare il futuro, garantendo questi risultati già in concomitanza con l’avvio di Expo. Con Bonaccini Presidente la Regione è pronta a fare la propria parte e a chiedere altrettanto al Governo e alla Regione Lombardia. Il nostro territorio ed i nostri pendolari beneficeranno di questo impegno ben oltre la durata dell’esposizione internazionale di Milano».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento