Commissione di garanzia, dell'opposizione partecipano solo i 5 Stelle: Pugni verso la presidenza

Nominati i componenti della Commissione di garanzia e controllo sull’attività politico-amministrativa dell’ente. Il capogruppo del Movimento 5 Stelle è l'unico delle minoranze che partecipa al nuovo organismo

Andrea Pugni

Nei giorni scorsi, con decreto del presidente del Consiglio comunale, è stata ufficialmente costituita la “Commissione speciale con funzioni di garanzia e controllo sull’attività politico-amministrativa dell’ente, nonché su istituzioni, aziende, consorzi, società per azioni ed enti concessionari”. Questi i consiglieri comunali designati: Nelio Pavesi (Lega Nord Salvini), Sergio Pecorara (Per Piacenza Forza Italia Berlusconi), Nicola Domeneghetti (Fratelli d’Italia – An per Barbieri), Antonio Levoni (Liberali Piacentini) e Andrea Pugni (Movimento 5 Stelle). I capigruppo dei gruppi consiliari “Partito Democratico”, “Piacenza più Rizzi sindaco”, “Liberi” e “Piacenza in Comune Rabuffi sindaco” hanno comunicato di non voler designare, come componente della Commissione, alcun loro rappresentante. Dopo un aspro dibattito in Consiglio comunale nei mesi scorsi, Pd, Piacenza Più, Liberi e Piacenza in Comune hanno preferito non partecipare alla proposta di Forza Italia: secondo gran parte dell'opposizione il centrodestra ha voluto imporre il futuro presidente della commissione, che spetta secondo il regolamento a un membro delle minoranze. Sarebbe infatti Andrea Pugni del Movimento 5 Stelle, secondo il resto delle minoranze, il prescelto. Pugni, essendo ora l'unico esponente dell'opposizione presente nel nuovo organismo, sarà di conseguenza nominato presidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento