rotate-mobile
L'intervento

Comunali, Lega: «Grazie ai piacentini per la fiducia»

Il Carroccio festeggia le vittorie dei suoi esponenti a Castelsangiovanni, Ziano, Caorso e Castellarquato, oltre a quelle del centrodestra

A seguito dello svolgimento delle elezioni comunali nel Piacentino, la segreteria provinciale della Lega Piacenza interviene commentando gli esiti. «Grazie ai piacentini per la fiducia: l'esito delle elezioni comunali è per noi davvero soddisfacente, avendo aumentato sul territorio provinciale i Sindaci iscritti alla Lega ed avendo strappato alla sinistra storiche roccaforti. A Castelsangiovanni, il Comune più importante al voto in questa tornata elettorale, il nostro candidato Valentina Stragliati, insieme al centrodestra unito, è il nuovo sindaco: per la prima volta questo Comune avrà un primo cittadino della Lega ed è per noi motivo di grossa soddisfazione. Le riconferme a furor di popolo di Roberta Battaglia a Caorso e Manuel Ghilardelli a Ziano Piacentino dimostrano l'ottimo lavoro svolto in questi anni dalle amministrazioni comunali da loro dirette e la scelta di puntare sul ritorno di Ivano Rocchetta a Castell'Arquato si è rivelata decisiva. Da sottolineare poi le storiche vittorie di Podenzano e Pontenure, roccaforti di sinistra strappate dal centrodestra, che si è presentato con proposte serie ed alternative; ci fanno poi particolare piacere le riconferme di Balestrieri a Gossolengo, Chiesa a Ponte dell'Olio ed Argellati a Vigolzone, segnali di un centrodestra di buon governo apprezzato dai cittadini, oltre che la vittoria di Paganelli a Farini. Ringraziamo infine tutti coloro che ci hanno messo la faccia nei vari Comuni e auguriamo buon lavoro per un governo concreto e di buon senso dei nostri territori».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali, Lega: «Grazie ai piacentini per la fiducia»

IlPiacenza è in caricamento