rotate-mobile
Le nomine

Comune, scelti due dirigenti comunali: Avanzi e Carini

Vittoria Avanzi nuova dirigente agli affari istituzionali e alle politiche abitative. Giovanni Carini alla manutenzione e viabilità

Sono stati assegnati in queste ore due dei tre incarichi dirigenziali che mancano all’appello presso il Comune di Piacenza. La Giunta Tarasconi ha provveduto alla nomina di Vittoria Avanzi, già capo di gabinetto, a dirigente degli affari istituzionali e delle politiche abitative dell’ente (con una retribuzione di circa 120mila euro). Sarà invece Giovanni Carini, altra figura impegnata a lungo all’interno del Comune, il nuovo dirigente alla manutenzione e viabilità (circa 110mila euro).

Da registrare il commento del consigliere comunale Massimo Trespidi (Civica Barbieri-Liberi) sulle nomine. «Come volevasi dimostrare -  si tratta di “amici” che speriamo dimostrino di saper fare e di poter ricoprire il ruolo che rivestiranno. Quello che mi lascia perplesso è la nomina di un nuovo dirigente sull’area dei lavori pubblici, avendo assunto non più tardi di un anno fa, uno stesso dirigente. Si tratta di una persona che già conosciamo, ai tempi dei sindaci Reggi e Dosi, avendo curato la manutenzione di strade e fabbricati, oltre che la manutenzione del verde pubblico. Non aggiungo altro…». Trespidi, poco tempo fa, aveva consegnato una busta alla presidente del Consiglio comunale, Paola Gazzolo, indicando al suo interno i nomi dei tre dirigenti che l’Amministrazione avrebbe scelto. Il consigliere attende di conoscere il terzo incaricato, prima di riaffrontare l’argomento.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune, scelti due dirigenti comunali: Avanzi e Carini

IlPiacenza è in caricamento