Conferenza socio-sanitaria, fumata nera per il nuovo presidente

Salta l’elezione del successore di Giovanni Compiani, ex sindaco di Fiorenzuola

Non è andata a buon fine la designazione di un nuovo presidente della Conferenza socio-sanitaria. Il successore di Giovanni Compiani, ex sindaco di Fiorenzuola, non si è trovato nella riunione del 14 luglio. Il centrosinistra ha provato a indicare un nome dello schieramento del centrodestra, chiedendo al sindaco di Castelsangiovanni Lucia Fontana di impegnarsi nel ruolo. Il primo cittadino ha però rifiutato l’incarico, affermando di esserne venuta a conoscenza soltanto qualche istante prima della riunione e ha criticato la “scarica di responsabilità” del centrosinistra. La conferenza si riunirà nuovamente il 21 luglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento