Confronti per l’uninominale del Senato, Ghisoni (LeU): «Lega e M5S, chi li ha visti?»

“A confrontarsi sulle domande del territorio piacentino, siano esse provenute da associazioni di categoria come Coldiretti o Cna, o nelle trasmissioni televisive regolate dal Corecom per la corretta informazione dei cittadini; quando si è parlato del collegio uninominale - ossia la parte della legge elettorale che mette a confronto i singoli candidati sui temi di un territorio specifico – per il Senato, spiace constatare, che fino ad ora i candidati Pierluigi Baronio, del M5S, e il candidato uninominale del Centrodestra a Piacenza, Pietro Pisani della Lega, non si sono mai visti”. Così il candidato di Liberi e Uguali Alessandro Ghisoni interviene sul tema dei confronti elettorali nel collegio uninominale di Piacenza per il Senato. “Spero – conclude Ghisoni – che i due vogliano dare la possibilità ai cittadini di farsi un’idea nel corso di un confronto tra le proposte in campo. Ma per ora hanno marcato visita…”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento