Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Politica

Congresso Pd, nel Piacentino Zingaretti al 58%. Martina si ferma al 30%

Il voto complessivo delle sezioni piacentine per la segreteria del Partito Democratico

Il Partito Democratico ha terminato la sua conta interna per la segreteria nazionale. Sono terminate le consultazioni dei circoli del Piacentino e il partito ha reso noto il responso ufficiale. Dopo le ultime sezioni – sabato 19 gennaio si è svolto il voto della sezione più importante, quella cittadina -, i dati sono definitivi. Nel nostro territorio gli iscritti che hanno partecipato alla consultazione sono stati 504 (4 le schede bianche. Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio, ha ottenuto 293 voti, pari al 58,1%. Il segretario uscente Maurizio Martina ha preso 156 preferenze, pari al 30,1%. Roberto Giachetti si è fermato a 48 voti: il 9,6%. Poco rappresentative nel nostro territorio le altre mozioni. Maria Saladino quattro voti (lo 0,8%) e Dario Corallo (0,6%). Nessuna preferenza per Francesco Boccia. 

In città, su 133 votanti, il presidente della Regione Lazio ha ottenuto il 62,40% delle preferenze. Il segretario uscente Maurizio Martina si è fermato al 31.57%. Roberto Giachetti ha raccolto molto poco in città: il 3,7%, mentre un discreto exploit ha registrato l’unica donna in corsa per la segreteria democratica, Maria Saladino ha ottenuto il 7,69%.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Congresso Pd, nel Piacentino Zingaretti al 58%. Martina si ferma al 30%

IlPiacenza è in caricamento