menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nella foto di repertorio la sala consigliare del comune di Fiorenzuola (foto Trespidi)

Nella foto di repertorio la sala consigliare del comune di Fiorenzuola (foto Trespidi)

Consiglio comunale, a Fiorenzuola nel 2016 poco più di tremila euro per i gettoni di presenza

E' questa la cifra prevista per corrispondere i "gettoni" ai consiglieri comunali. La spesa sostenuta dalle casse comunali nel primo semestre del 2016 è pari a € 1.192,31 e comprende anche le prime tre sedute di marzo, aprile e maggio del consiglio comunale eletto nel 2011

Ammonta a poco meno di milleduecento euro la spesa sostenuta dalle casse comunali per pagare il gettone di presenza ai consiglieri comunali per il primo semestre del 2016. La somma, che per esattezza è pari a € 1.192,31, comprende anche le prime tre sedute di marzo, aprile e maggio del consiglio comunale eletto nel 2011. Il costo di ogni “gettone” è di 19,98 euro.I compensi più alti sono quelli di Maurizio Fornasari, Claudia Merli, Gianfranco Arcari (tutti del Partito Democratico) e di Annalisa Guglielmetti (Lega Nord), Massimiliano Morganti e Alberto Bazzani (Fratelli d’Italia), Luigi Marchetta (Forza Italia). Sono loro i consiglieri che hanno presenziato a tutte le ultime tre sedute dell’ex consiglio comunale e che hanno incassato 59,94 euro. Seguono David Santi (Rifondazione) e Alessandra Fanti (Pd), Paolo Savinelli (Pd) assente alle sedute di aprile e maggio e Valerio Seletti (Fratelli d’Italia) la cui ultima presenza in consiglio risale al 21 dicembre.

Consiglieri comunali “presenzialisti” quelli eletti lo scorso 5 giugno, dato che si registra solamente l’assenza del consigliere di maggioranza Paolo Isola nella seduta del 29 luglio (ha incassato 39,96 euro contro i 59,94 percepiti dai colleghi). Il totale dei "gettoni" corrisposti al lordo delle imposte è dunque di poco più alto, rispetto a quello delle prime tre sedute dell’anno: 628,67 euro contro i 563,64euro di marzo, aprile e maggio. La spesa totale prevista per corrispondere i gettoni di presenza per l’anno 2016 è pari a tremilacento euro.

Cattura1-3-3

Cattura2-3

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento