menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Paola De Micheli, parlamentare Pd

Paola De Micheli, parlamentare Pd

«Continuerò a combattere perché le popolazioni del Centro Italia non siano dimenticate»

Il Governo Conte ha individuato il successore della piacentina Paola De Micheli come commissario straordinario alla ricostruzione del Centro Italia: è il geologo Piero Farabollini

«Piero Farabollini è il nuovo commissario straordinario per il terremoto». Lo annuncia il vicepremier Luigi Di Maio su Facebook. Farabollini è il presidente dell'Ordine dei geologi delle Marche: 58 anni, docente all'università di Camerino (pesantemente danneggiata dal sisma), ha all'attivo centinaia di pubblicazioni. È stato referente scientifico, presso il Cnr, nell'ambito dello Studio geologico e morfostrutturale delle faglie attive e capaci ricadenti nei Comuni della Regione Marche colpite dal terremoto. Prende il posto della piacentina Paola De Micheli, che a sua volta aveva sostituito Vasco Errani. «A quasi un mese dalla scadenza del mio mandato di Commissario Straordinario – fa sapere l’onorevole De Micheli - per la ricostruzione del terremoto in Centro Italia il Governo Italiano ha individuato il mio successore. Al professor Farabollini voglio fare gli auguri di buon lavoro e offrire tutta la mia collaborazione - se lo riterrà - nell'affrontare il nuovo incarico. Quelli da Commissario stati 13 mesi incredibili e complicati, l'esperienza più significativa da quando sono stata chiamata al governo del mio Paese. Ho incontrato centinaia di persone, ho percorso tra Marche, Lazio, Umbria e Abruzzo quasi 100mila chilometri. La ricostruzione è partita con più di 2mila cantieri privati, le norme ci sono e pure le risorse. In questi mesi ho sempre cercato di tenere la contrapposizione politica lontana dal dramma del terremoto, perché la ricostruzione è una responsabilità di tutti e richiede l'unità delle istituzioni. Ora si apre una nuova stagione di impegno politico, ma continuerò a combattere perché le popolazioni del Centro Italia non siano dimenticate e la ricostruzione sia in testa alle priorità del nostro Paese».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Il giardino di via Negri è un ritrovo di spacciatori»

Attualità

Inps: «Nuovo tentativo di truffa tramite e-mail»

Attualità

"Paga per sbloccare il pacco": attenzione alla nuova truffa via sms

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento