rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Politica Quartiere 2000 / Via Giacomo Lanza

«Cordoli non visibili, erbacce e tombini aperti, ecco la ciclabile tra via Lanza e Santa Franca»

Girometta (Forza Italia): «Sul percorso erbacce e vegetazione anche sulla pista, cordoli non propriamente visibili e soprattutto una serie di tombini con il coperchio divelto adiacenti al percorso».

«La ciclabile che unisce via Lanza al borgo di Santa Franca presenta molte criticità: erbacce e vegetazione sulla pista, cordoli non propriamente visibili e soprattutto una serie di tombini con il coperchio divelto adiacenti al percorso». Lo segnala in una interrogazione urgente Maria Lucia Girometta, capogruppo di Forza Italia in consiglio.  «Le piste ciclabili - continua il consigliere - sono indispensabili per una città moderna e facilitano sia i pedoni sia chi usa la bicicletta come mezzo di trasporto e sono utili perché consentono la percorrenza di lunghi tratti senza ostacoli, per chi vuole gustare l’ambiente e i paesaggi che ci circondano. Sollecito la manutenzione di questo tratto , in quanto la pista è frequentata da molte persone, da anziani e soprattutto da bambini e, oltre allo scorrazzamento di topi, le aperture dei pozzetti sono alquanto pericolose».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Cordoli non visibili, erbacce e tombini aperti, ecco la ciclabile tra via Lanza e Santa Franca»

IlPiacenza è in caricamento