rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Politica

Cugini: «Vicinato solidale per migliorare e prendersi cura dei quartieri»

Il candidato sindaco di ApP ha incontrato i residenti dell’area cittadina tra via Porta e via Molinari

Illuminazione più adeguata, rendere agile il piazzale di accesso all'area verde Don Corbelletta, nuovi spazi per la società Libertas. Sono alcune delle richieste emerse dall'incontro che “Alternativa per Piacenza” ha organizzato con i residenti del quartiere che si estende tra via Porta e via Molinari.

«C'è davvero voglia di parlare, di incontrarsi per trovare soluzioni a situazioni difficili che si trascinano da anni – ha detto il candidato sindaco Stefano Cugini – segno evidente che i cittadini non sono stati ascoltati abbastanza. É proprio quello che vuole fare ApP con la motivazione a mille di trovare risposte a esigenze concrete. Come il parcheggio di accesso all'area verde, completamente disastrato, il parco stesso oggi poco e mal frequentato, e ancora poter offrire spazi adeguati alla società di calcio che svolge un'attività sociale per i bambini del quartiere».

«È nata da qui – prosegue Cugini – la nostra proposta di dare il via al vicinato solidale che può affiancare o sostituirsi ai gruppi di controllo di vicinato. É il punto di partenza che cambia: un occhio attento alle situazioni del quartiere, un aiuto per gli anziani o decidere quali sono le migliorie da integrare o le feste da organizzare insieme. Un bel modo insomma per ritrovare quello spirito di comunità che dovrebbe essere esportabile in tutta la città».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cugini: «Vicinato solidale per migliorare e prendersi cura dei quartieri»

IlPiacenza è in caricamento