rotate-mobile
Politica

«Da Levoni polemiche pretestuose. Campionato ornitologia annullato per rischi di infezione»

Il vice sindaco Elena Baio replica alle dichiarazioni rese dal consigliere Levoni in merito all’annullamento del campionato mondiale di ornitologia

«Se i reiterati allarmi per rischi di infezione per animali e uomini evidenziati da Regione e Ausl, uniti alla richiesta rivolta al sindaco di sospendere il campionato mondiale di ornitologia previsto a Piacenza, vengono derubricati dal consigliere Levoni a ?congetture? ed ?annunciazioni?, mi pare che ci troviamo di fronte a polemiche pretestuose e precostituite da parte sua, più che a un corretto contradditorio, che non meriterebbero nemmeno ulteriore replica». Scrive il vicesindaco Elena Baio.

E continua: «Ma, visto che le parole di Levoni rischiano di causare confusione e possibili fraintendimenti per i cittadini, voglio ribadire, come già fatto nella circostanziata risposta resa al consigliere, che la decisione di annullare l?autorizzazione allo svolgimento del campionato mondiale di ornitologia è stata assunta in seguito alla richiesta in tal senso avanzata al Comune da parte di Regione e Ausl, sulla base di evidenziati e preoccupanti rischi di una possibile disseminazione di infezione, su animali ed esseri umani, con implicazioni anche internazionali».

Baio replica alle dichiarazioni rese dal consigliere Levoni in merito all?annullamento del campionato mondiale di ornitologia. «Mi auguro ? aggiunge ? che non sia davvero così basso il concetto di prevenzione e tutela della salute dei cittadini e degli animali del consigliere Levoni, tale da pensare di ignorare i possibili rischi evidenziati da Regione e autorità sanitaria. E visto che non amo le polemiche pretestuose come mi pare sia questa, ritengo di non dover ulteriormente intervenire in merito».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Da Levoni polemiche pretestuose. Campionato ornitologia annullato per rischi di infezione»

IlPiacenza è in caricamento