Lunedì, 18 Ottobre 2021
Politica

Dagnino: «L’attacco del centrodestra dimostra il rispetto che ha degli avversari»

Sergio Dagnino, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle, nei giorni scorsi ha rassegnato le sue dimissioni da vicepresidente del Consiglio comunale di Piacenza. Lo ha fatto in polemica con l’atteggiamento della Giunta Barbieri, ritenuta non collaborativa nei confronti delle minoranze presenti a Palazzo Mercanti. A Dagnino hanno poi risposto i portavoce del centrodestra, con una piccata replica. «Leggo con stupore – fa sapere il grillino Dagnino - il comunicato dei tre capogruppo di maggioranza – Sergio Pecorara (Forza Italia), Giancarlo Migli (Fratelli d’Italia) e Carlo Segalini (Lega) - con il quale dimostrano una volta di più l'idea che hanno della politica e del rispetto degli avversari. A loro non risponderò attraverso comunicati, ma direttamente in Consiglio comunale. Luogo dove in questi 28 mesi, tutti i cittadini hanno potuto apprezzare la qualità del loro lavoro. Chi avesse dei dubbi, riguardo la vicenda, può riascoltare il mio intervento in Consiglio comunale, leggere successivamente il loro comunicato e poi fare le proprie valutazioni».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dagnino: «L’attacco del centrodestra dimostra il rispetto che ha degli avversari»

IlPiacenza è in caricamento