Lunedì, 20 Settembre 2021
Politica

«Dal Mims oltre 592mila euro per le infrastrutture di Piacenza»

Lo annunciano i parlamentari della Lega Elena Murelli e Pietro Pisani: «Ora tocca all’amministrazione comunale cittadina mettere a terra rapidamente questa opportunità»

(repertorio)

«Per la progettazione di fattibilità delle infrastrutture sono in arrivo dal Governo 592.752,62 euro per la città di Piacenza». Così i parlamentari della Lega Elena Murelli e Pietro Pisani. «Questo il risultato del lavoro svolto dal Ministero delle infrastrutture che ha avuto ieri l’intesa dalla Conferenza Unificata. Un risultato importante per il nostro territorio, che permetterà all’amministrazione locale di iniziare l’iter per la realizzazione di opere fondamentali per tutta Piacenza. Con la Lega al Governo si passa dalle parole ai fatti e i risultati iniziano già ad arrivare. Ora tocca all’amministrazione comunale mettere a terra rapidamente questa opportunità per vedere rapidamente realizzate opere prioritarie e attese da tempo. In un periodo nel quale il Recovery Fund ha preso la scena dell’agenda infrastrutturale del Paese, abbiamo visto come la mancanza di progetti abbia rischiato di rallentare l’iter di approvazione dell’elenco governativo. Questo intervento va nell’ottica di ovviare ad uno dei principali problemi che devono affrontare gli enti locali: la progettazione. Grazie al Viceministro Alessandro Morelli e alla sua attenzione per la nostra Provincia, che conferma come la Lega abbia a cuore gli interessi dei territori e dei cittadini affrontando le questioni con pragmatismo e concretezza».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Dal Mims oltre 592mila euro per le infrastrutture di Piacenza»

IlPiacenza è in caricamento