rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Politica

«Il Ddl Zan poteva essere migliorato ma la testardaggine del Pd l'ha di fatto affossato»

Gruppo consiliare Lega: «Invece di etichettarci con i soliti e noiosi aggettivi, il PD dovrebbe rendersi conto che in Parlamento si è manifestata una maggioranza trasversale che è contraria ad un Ddl Zan senza modifiche»

«Lo stop al Ddl Zan era ampiamente prevedibile», a sostenerlo è il gruppo consiliare della Lega, che sottolinea come fosse «una proposta che conteneva nodi giuridici segnalati da molte parti, comprese associazioni femministe e di lesbiche». «Lo scontro frontale, soprattutto quando è di stampo meramente ideologico e propagandistico non è mai foriero di buone soluzioni. In questo caso  – continua il gruppo consiliare – la testardaggine politica del PD non ha fatto altro che rendere il confronto sui diritti una bandierina da sventolare a discapito del reale contrasto a discriminazioni e violenze. Nonostante i tentativi di mediazione, il PD ha di fatto voluto affossare un testo che poteva essere migliorato».

«Invece che etichettarci con i soliti e noiosi aggettivi, il PD - prosegue la nota - dovrebbe rendersi conto che in Parlamento si è manifestata una maggioranza trasversale che è contraria ad un Ddl Zan senza modifiche. Tra l'altro, la nostra proposta contro violenze e discriminazioni è già depositata, la riteniamo efficace e non intacca libertà di espressione e di educazione. Ci teniamo a ringraziare i nostri parlamentari per l'azione compatta e sinergica, tra cui il presidente della commissione competente senatore Andrea Ostellari - nostro referente regionale. La cosa più importante è aver evitato che per legge si tenessero "lezioni" ai bambini nelle scuole, che invece devono essere lasciati liberi di crescere senza condizionamenti esterni».  «Ci auguriamo – conclude il Carroccio – che dopo questo bagno di umiltà per la sinistra, si possa veramente pensare alle priorità degli italiani, che sono in primis l'economia e il lavoro, confrontandoci in modo franco ma leale, pensando al bene delle persone e non alle proprie battaglie personali».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Il Ddl Zan poteva essere migliorato ma la testardaggine del Pd l'ha di fatto affossato»

IlPiacenza è in caricamento