De Micheli (Pd): «Delusione ed amarezza, occorre riflettere»

Il commento al voto del Partito Democratico per voce del sottosegretario Paola De Micheli e del consigliere regionale Gian Luigi Molinari

Dal consigliere regionale del Pd Gian Luigi Molinari arrivano i complimenti al fronte del No. «La democrazia è questa. Giuste le dimissioni del premier Renzi. Grazie comunque a tutti quelli con cui abbiamo condiviso questa esperienza referendaria». «Non voglio nascondere la delusione – ha spiegato il sottosegretario Paola De Micheli (Pd) - e anche l’amarezza per il risultato. Ma i nostri concittadini ci hanno dato un’indicazione netta, sulla quale occorre riflettere a fondo. Quando tanti italiani si recano a votare è un segnale importante di partecipazione e di affetto verso le istituzioni. La missione del Pd, fin dalla sua fondazione, è quella del cambiamento. Se la sinistra non innova, allora tradisce se stessa. È necessario riprendere il cammino. Per fare meglio, per difendere la politica e continuare ad amare la nostra Italia. Cercando di cambiare quello che non va, con le proposte e anche con il coraggio». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento