Disastro del ponte Morandi, i Comuni della Valtidone osservano un minuto di silenzio

Ad un mese dal crollo

Il 14 settembre alle 11.36, a un mese esatto dal disastro del ponte Morandi di Genova, i Comuni della Valtidone hanno osservato un minuto di silenzio. Il consigliere provinciale Matteo Lunni, informato dell'iniziativa di Iren, che aderendo all'appello del sindaco di Genova Marco Bucci ha proposto ai suoi dipendenti, anche piacentini, di osservare un minuto di silenzio in ricordo delle vittime, ha apprezzato l'iniziativa e ha pensato di proporla anche ai sindaci dei Comuni della Valtidone, che, già in occasione dei funerali di Stato, avevano dimostrato la loro vicinanza mettendo le bandiere a mezz'asta. E la risposta non si è fatta attendere: i primi cittadini Lucia Fontana (Castelsangiovanni), Anna Tanzi (Sarmato), Pietro Mazzocchi (Borgonovo), Simone Maserati (Gazzola), Giampaolo Fornasari (Pianello), Franco Albertini (Alta Valtidone) hanno inviato una nota interna invitando i dipendenti comunali che possono e vogliono, ad osservare il minuto di silenzio. "Ringrazio i sindaci per la sensibilità dimostrata nell'aderire alla proposta - ha spiegato Matteo Lunni -, un gesto di vicinanza alle vittime ed ai loro famigliari, una richiesta di giustizia, ma anche un sostegno alla città di Genova, a cui tutto il Piacentino, ma in particolare la Valtidone è particolarmente legata per svariate ragioni: turistiche, poichè in tanti fanno vacanze in Liguria o là hanno una seconda casa, affettive, perchè molti hanno parenti che vi vivono, economiche, per i legami delle nostre aziende col porto, e anche storiche, grazie alle diverse vie del sale che, nei secoli, attraverso il Penice collegavano il Capoluogo ligure alla pianura Padana, attraversando anche la Valtidone."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

  • Animale sulla strada, si ribalta con l'auto in un campo: ferito

Torna su
IlPiacenza è in caricamento