Donini alla Lega: «Basta polemiche, i sanitari avranno quanto meritano in busta paga»

L’assessore regionale alla sanità: «Il nostro un atto che interpreta il sentimento di tutta l’Assemblea regionale». Anche le modalità di attuazione del provvedimento saranno concordate con i rappresentanti dei lavoratori

L'assessore regionale Donini

«Basta polemiche su un atto che abbiamo assunto interpretando il sentimento di tutta l’Assemblea legislativa. La delibera è pubblica e per quel che ci riguarda l’unico obiettivo è quello di dare una prima valorizzazione allo straordinario impegno che gli operatori sanitari hanno profuso in queste drammatiche settimane». Con queste parole l’assessore regionale alle Politiche per la salute Raffaele Donini risponde al gruppo consiliare della Lega a proposito del riconoscimento economico deciso dalla Giunta regionale a favore dei circa 60mila tra medici, infermieri e operatori del servizio sanitario regionale pubblico, che si tradurrà in un importo di circa mille euro in media a persona. «Il riconoscimento agli operatori sanitari è stato deciso con l’accordo delle Organizzazioni sindacali. Con gli stessi rappresentanti dei lavoratori – sottolinea Donini -  saranno definite le modalità di attuazione del provvedimento. Gli operatori della sanità emiliano-romagnola avranno presto quanto meritano in busta paga».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento