rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Politica

«Dopo incontri con Prodi e Bersani nomineremo un candidato sindaco forte e vincente»

Alternativa per Piacenza, appuntamento venerdì 17 dicembre all'auditorium Sant'Ilario

«In vista delle elezioni amministrative del 2022 l’impegno di Alternativa per Piacenza nel cercare le migliori modalità per offrire la candidatura più forte e condivisa possibile ai piacentini è ai massimi livelli». Così in una nota interviene la coalizione di Centrosinistra.

«Il confronto interno - si legge nella nota - prosegue in modo serrato, aperto e costruttivo nel pieno riconoscimento reciproco tra partiti, movimenti, associazioni e civismo. Nella sera di lunedì 13 dicembre si è riunito il Tavolo di coordinamento di Alternativa per Piacenza: in modo dialettico e costruttivo si sono valutate le diverse modalità e forme di partecipazione in campo che possano portare all’obiettivo di scegliere una candidatura condivisa e vincente e alternativa nei confronti delle destre al governo del Comune di Piacenza». 

«I prossimi incontri di Alternativa per Piacenza, a partire da venerdì 17 dicembre con il professor Romano Prodi e l’onorevole Pierluigi Bersani (Auditorium Sant’Ilario, ore 18:30) per finire lunedì 21 dicembre con la convocazione del Tavolo di coordinamento politico - hanno l’obiettivo di dare forza a un percorso di partecipazione e condivisone: il suo sbocco finale sarà un candidato che incarni valori e programmi della coalizione alternativa alla Giunta Barbieri».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Dopo incontri con Prodi e Bersani nomineremo un candidato sindaco forte e vincente»

IlPiacenza è in caricamento