Dosi dimesso dall'ospedale, Timpano: «Ora un periodo di assoluto riposo»

Timpano: «A seguito del malore che ha accusato nei giorni scorsi, il sindaco deve trascorrere un periodo di assoluto riposo, nel corso del quale sarà monitorato dai medici dell'ospedale, affinché possa riprendersi al meglio anche attraverso una convalescenza adeguata»

Paolo Dosi

A seguito delle dimissioni dall'ospedale del sindaco Paolo Dosi, avvenute in anticipo rispetto a quanto preventivato dai medici in un primo tempo, il vicesindaco Francesco Timpano sottolinea quanto segue: «Io e tutti i colleghi di Giunta siamo particolarmente lieti che Paolo sia finalmente tornato a casa tra l’affetto dei suoi familiari, in quanto ciò sta a significare che le sue condizioni di salute sono sensibilmente migliorate. Ciò non toglie che, a seguito del malore che ha accusato nei giorni scorsi, il sindaco debba trascorrere un periodo di assoluto riposo, nel corso del quale sarà monitorato dai medici dell'ospedale, affinché possa riprendersi al meglio anche attraverso una convalescenza adeguata».

«Sarà cura dell'Amministrazione comunale fornire - continua Timpano - restando a stretto contatto con i familiari e con l'azienda Usl, gli aggiornamenti sulla situazione attraverso le opportune note stampa. Nel rinnovare i ringraziamenti, come del resto ha già fatto Paolo, verso i cittadini che hanno manifestato la loro solidarietà e attenzione per la sua salute, chiediamo ancora una volta di rispettare la riservatezza e soprattutto l'esigenza di riposo assoluto del sindaco. Sono certo di poter contare ancora una volta sulla collaborazione e la sensibilità di tutti».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna scomparsa, salvata sotto il diluvio dopo otto ore di ricerca

  • Non ce l'ha fatta il bambino di 2 anni salvato dall'annegamento in una piscina da giardino

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

  • Sestri Levante, piacentino riempito di botte per un cellulare

  • «Al pascolo non mi manca nulla, volevo questa vita all'aria aperta»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento