Mercoledì, 22 Settembre 2021
Politica

Drag queen, Rifondazione: «Inaccettabili le pressioni esercitate dalla Giunta»

Il circolo “Rosa Luxemburg”: «La stessa veemenza nel difendere il decoro della città non si è vista per le vicende Levante e Caruso»

«Inaccettabili le pressioni esercitate dalla Giunta Comunale per costringere la Cooperativa Arco, che gestisce Spazio 4, a cancellare lo spettacolo organizzato da Arcigay Piacenza in cui si sarebbero dovute esibire alcune Drag Queen. Rifondazione COmunista, solidale con Arco, Arcigay e l'intera comunità LGBTQ, condanna la decisione della Giunta e della Sindaca Barbieri di censurare uno spettacolo organizzato per celebrare i “moti di Stonewall” del 1969, perchè di censura si tratta ed è inutile negarlo! Si tratta di una censura che puzza palesemente di ventennio e di discriminazione, oltre che di vendetta nei confronti di chi quotidianamente si batte perchè i diritti di tutti e tutte siano rispettati, così come indica la Costituzione. Ricordiamo, inoltre, alla nostra amata Giunta che si lamenta di quanto certi spettacoli siano diseducativi, immorali e indecorosi per la città e per la funzione culturale dello stesso Spazio4, che quando negli anni scorsi diedero la gestione dello spazio a un'associazione molto vicina a CasaPound non fecero le stesse polemiche al momento dell'organizzazione di culturali tornei di briscola o di addestramenti militari. Senza contare che la stessa veemenza, nel difendere il decoro della nostra città, non è stata mostrata in passate occasioni come l'arresto e la condanna di Caruso o lo scandalo della Caserma Levante. Chiediamo alla Sindaca di fare al più presto chiarezza su questa ingerenza e di impegnarsi in prima persona per evitare altre azioni di censura verso chi vuole semplicemente manifestare un proprio libero pensiero».

La segreteria del partito della Rifondazione Comunista di Piacenza – Circolo Rosa Luxemburg

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Drag queen, Rifondazione: «Inaccettabili le pressioni esercitate dalla Giunta»

IlPiacenza è in caricamento