Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

«E’ stato capito il nostro impegno, ora avanti con il contratto di Governo»

I parlamentari Murelli e Pisani (Lega): «Grazie ai piacentini per la fiducia, è uno sprone per andare avanti. Siamo il primo partito in Italia e in Emilia Romagna, adesso flat tax, infrastrutture e autonomia»

La Lega piacentina all'evento elettorale di Milano

«Una Lega al 45,3 per cento in provincia di Piacenza, e al 33,8 in regione, è un record che resterà nella storia. Il nostro impegno non muta: avanti con i punti del contratto di Governo per cambiare questo Paese e l’Europa». E’ evidente la soddisfazione dei parlamentari del Carroccio, la deputata Elena Murelli e il senatore Pietro Pisani, per i risultati della Lega alle Europee. «Grazie a tutti i piacentini per la fiducia - ha affermato Murelli - il nostro programma non è formato solo da promesse. Come avete visto, continueremo a essere presenti sul territorio per dare risposte ai cittadini. A livello di governo, continueremo con il contratto - su tutto flat tax, infrastrutture e autonomia - e con questi numeri ora l’Europa non potrà ignorarci: meno austerità e più considerazione dell’Italia a livello europeo e internazionale». Secondo Pisani, «i cittadini hanno capito il nostro impegno e con questi voti ci spronano ad andare avanti per la strada giusta. Ora lavoreremo per il raggiungimento degli obiettivi, a partire da quelli indicati nel contratto di Governo».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«E’ stato capito il nostro impegno, ora avanti con il contratto di Governo»

IlPiacenza è in caricamento