rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Amministrative 2022 / Monticelli d'Ongina

Elezioni a Monticelli, Affaticati presenta la lista: «Un paese più attivo e più vicino alle persone»

La 36enne di San Nazzaro presenta la lista civica "Monticelli Attiva", in vista delle elezioni del 12 giugno: «In questi anni tante occasioni perse. Esperienza, competenza e partecipazione per un paese in cui vi sia attenzione per tutti»

Dopo l’ufficializzazione della candidatura a sindaco di Monticelli d’Ongina, l'impiegata 36enne Martina Affaticati presenta la lista civica Monticelli Attiva che la sostiene in vista delle prossime elezioni del 12 giugno. La lista, lo ricordiamo, nasce da un percorso civico di partecipazione durato mesi in cui decine di monticellesi hanno studiato il territorio, ascoltato le necessità delle persone e individuato le proposte per rendere Monticelli più attiva e più vicina ai cittadini. E' composta da sei donne e sei uomini, ecco i nomi: Matteo Agnelliti, 28 anni; Filippo Antozzi, 53 anni; Angelo Boschi, 53 anni; Lucio Burgazzi, 49 anni; Laura Cattadori, 59 anni; Lorena Martani, 50 anni; Sonia Massari, 65 anni; Chiara Nolli, 28 anni; Elena Pradetto De Bai, 34 anni; Antonio Saraconi, 69 anni; Davide Tosoni, 41 anni; Elena Villa, 35 anni. La presentazione ufficiale della lista si terrà il prossimo 17 maggio dalle ore 19, presso l’Agriturismo Bassanine di Fogarole (info: 329.2123508).

«Siamo un gruppo di Monticellesi con esperienza e competenza, uniti dall’idea che il nostro paese meriti di più, che possa essere un paese attivo, in cui vi sia attenzione per tutti - afferma Martina Affaticati -. Dai giovani agli anziani, con uno sguardo più vicino al sociale, alle esigenze della scuola e al futuro dei bambini che saranno i futuri cittadini. Proprio pensando a loro vogliamo impegnarci per l’ambiente, per creare un futuro migliore in cui vivere e lavorare». Dal percorso partecipativo e dallo studio del territorio «emerge l'immagine di un paese molto lontano dalle promesse fatte nelle scorse elezioni, con Monticelli in forte difficoltà e con una spiccata propensione a isolarsi, facendo perdere ai monticellesi varie possibilità nel corso degli ultimi anni». «In un paese attivo come quello che stiamo progettando - conclude Affaticati insieme ai candidati della sua lista - vogliamo ricreare una rete tra il comune e le altre istituzioni: sono tante le occasioni perse e a farne le spese sono stati gli abitanti di Monticelli. Un paese più attivo e più vicino alle persone darà risposta alle necessità sia del capoluogo che delle frazioni».

logo_Monticelli_attiva_colorDEF-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni a Monticelli, Affaticati presenta la lista: «Un paese più attivo e più vicino alle persone»

IlPiacenza è in caricamento