menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Andrea Bonfanti

Andrea Bonfanti

Elezioni, Lugagnano: Bonfanti si "stacca" dalla maggioranza e presenta la terza lista

44 anni, imprenditore agricolo è a capo di una lista civica che – chiarisce - «raccoglie anche un militante della Lega e altre ideologie»

A Lugagnano c’è una terza lista in corsa alle Amministrative del 26 maggio. È frutto del distacco dell’assessore, ancora in carica, Andrea Bonfanti. 44 anni, imprenditore agricolo è a capo di una lista civica che – chiarisce Bonfanti - «raccoglie anche un militante della Lega e altre ideologie».

Come mai ha deciso di candidarsi e presentare una sua lista “staccandosi” da quella presentata dall’attuale maggioranza?

«In questi dieci anni da amministratore pubblico ho sempre avuto buoni rapporti con tutto il gruppo. Ultimamente però non sempre c’è stata molta chiarezza sulla scelta di un candidato che portasse avanti i progetti in cantiere di questa maggioranza. È per questo motivo che ho deciso di scendere in campo».

Ha parlato di poca chiarezza: a cosa si riferisce?

«Nei nostri incontri di maggioranza volti alla scelta di un candidato sindaco che fosse condiviso da tutte le parti, non si è riusciti a trovare un accordo: era emerso il nome di Mirella Carini (vicesindaco nda) sul quale noi (Dritti al Punto) nutrivamo qualche riserva. In due giorni è cambiato il candidato e si è formata una nuova squadra. Secondo noi questo non significa continuità, concretezza e trasparenza».

Chi del gruppo consigliare ancora in carica ha deciso di entrare in lista con lei?

«Piero Berna, consigliere di maggioranza in carica; e Alessandro Frazzani, anche lui membro del vecchio gruppo anche se non entrato in Consiglio nel 2014 per pochi voti mancanti».

"BONFANTI SINDACO-DRITTI AL PUNTO"  bonfanti lugagnano-2

Berna Pietro, 77 anni

Frazzani Alessandro, 25

Dadomo Gianluca, 29

Salvi Monica, 29

Ferdenzi Nicola, 35

Chinosi Sebastiano, 22

Vincini Simone, 34

Fulgoni Nicoletta, 52

Casali Michele, 43

Guerra Pietro, 72

Catalano Filippo, 57

Giugliano VIncenzo, 20

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Addio a don Giancarlo Conte, fondatore di San Giuseppe operaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento