menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni Provinciali, affluenza all'86%: alle urne in 507 su 583

Nell'ente di via Garibaldi si sono concluse le votazioni per eleggere il nuovo consiglio provinciale. Hanno votato 507 amministratori su 583. Dalle ore 9 di lunedì 13 ottobre lo spoglio delle schede

Sono iniziate alle 8 de domenica 12 ottobre e termineranno alle 20 le operazioni di voto per il rinnovo del consiglio della Provincia di Piacenza. Tre le liste in corsa per il nuovo consiglio: “Piacenza provincia unita” (centrosinistra), “Popolari piacentini” (lista formata da Forza Italia, Nuovo Centrodestra e Udc) e “Piacentini per il nostro futuro” (composta da metà candidati della Lega Nord e l’altra metà da Fratelli d’Italia). La riforma Del Rio sugli enti locali ha trasformato la Provincia in ente di secondo livello. Ciò si tramuta in una drastica novità: solamente gli amministratori possono recarsi alle urne per decidere chi siederà nel nuovo consiglio, formato da un presidente e 10 consiglieri, che non percepiranno emolumenti nel corso del loro mandato di quattro anni. 

Possono votare perciò i sindaci e i consiglieri dei 48 comuni del piacentino e i componenti del consiglio provinciale uscente, per un totale di 583 aventi diritto. I voti non avranno lo stesso peso. I comuni sono divisi in cinque fasce, in base al numero dei residenti e di questo si terrà conto nella composizione dell’aula. Lo spoglio è previsto a partire dalle ore 9 di domani, lunedì 13 ottobre. Già certo il nome del nuovo presidente, che andrà a succedere all’uscente Massimo Trespidi: sarà il sindaco di Vigolzone Francesco Rolleri della lista “Piacenza provincia unita”, unico candidato in lizza dopo l’esclusione di Luigi Bertuzzi per un vizio formale nella presentazione delle firme.

Aggiornamento ore 21

Alle ore 20 sono state chiuse le urne nei seggi allestiti presso la sala consiliare di via Garibaldi. E' andato a votare l'86,96% degli aventi diritto, ovvero 507 amministratori locali su 583. Nella fascia azzurra di comuni (ovvero sotto i 3mila abitanti) hanno votato in 218 su 262 (pari all'83%), ella fascia arancione (da 3 a 5 mila) hanno votato 103 su 117 (l'88%), nella fascia di colore grigio (comuni da 5 a 10 mila) hanno votato 111 su 124 (89%), nella fascia rossa (da 10 a 30 mila) hanno votato in 45 su 47 (il 95%)  Sono invece 30 su 33 (cioè il 90%) i consiglieri del comune di Piacenza che hanno espresso la propria preferenza. Alle ore 9 di domani inizieranno le fasi di spoglio delle diverse schede e si saprà il nome dei dieci consiglieri che affiancheranno il nuovo presidente della Provincia Francesco Rolleri nel nuovo mandato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nuovo Decreto, oggi verrà definito il colore dell'Emilia-Romagna

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    Covid-19: nel Piacentino 77 nuovi casi e sette decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento