Elezioni Regionali: il Pd avvia la campagna elettorale a sostegno di Bonaccini

Via alla campagna elettorale del partito, presenti i quattro candidati Molinari, Tarasconi, Biasini e Scagnelli. Bisotti: «L’obiettivo dei prossimi 5 anni deve essere l’azzeramento delle lista d’attesa nella sanità»

Mettere al centro quanto c'è da fare per mantenere i primati raggiunti e migliorarli: così ieri sera il Pd ha aperto ufficialmente la sua campagna elettorale in vista delle elezioni regionali del 26 gennaio a sostegno di Stefano Bonaccini di nuovo presidente e dei suoi candidati: Katia Tarasconi, Giuseppe Biasini, Benedetta Scagnelli, Gian Luigi Molinari. Ad aprire gli interventi l'assessore regionale all'ambiente Paola Gazzolo. Proprio lo sviluppo sostenibile, nelle sue chiavi di lettura ambientale, sociale, economica sono state al centro dell'attenzione a sottolineare la necessità, anche per i territori come il nostro, di non ignorare gli obiettivi dell'Agenda 2030 dell'Onu.

Insieme alla coalizione ampia che sostiene Bonaccini, il Pd piacentino condivide gli obiettivi del programma. «A partire dai quattro punti fondamentali - ha concluso Bisotti - se è vero che abbiamo la sanità migliore i prossimi 5 anni devono vedere l'azzeramento delle liste d'attesa. Abbiamo una rete diffusa di servizi sociali e per l'infanzia ma l'impegno sarà di rendere gratuiti per tutti gli asili nido. Tanto è stato fatto per contrastare il dissesto ma l'impegno con Bonaccini sarà da 10 a 20 milioni di euro l’anno) alla cura di fiumi, costa e versanti. E infine un impegno importante a sostegno delle imprese e di nuova occupazione con un investimento decisivo sulla scuola. Abbiamo bisogno di dare certezze ai nostri cittadini, ma anche all'insieme del sistema regionale - ha concluso il segretario provinciale del Pd - e queste saranno garantite solo dalla elezione di Bonaccini presidente». In conclusione, a partire da Bisotti, i partecipanti hanno tributato a Paola Gazzolo, che ha deciso di non ricandidarsi, un affettuoso e lungo applauso. «Ti siamo grati per l'impegno costante e competente che hai saputo dare al tuo territorio e all'Emilia-Romagna - ha sottolineato il segretario del Pd - siamo certi che la tua energia e l'esperienza acquisita verranno di nuovo messi a frutto per il bene comune».

IMG_20191218_084716-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento