Bellagamba a Bobbio: “Ho dimostrato che di me ci si può fidare”

Rimettere la viabilità in condizioni decenti, affrontare con impegno la realizzazione delle terme, recuperare agricoltura e piccola e media impresa. Sono i punti del programma elettorale di Paolo Bellagamba, attuale assessore ai Lavori Pubblici. “Sono cosciente dei problemi di Bobbio” sottolinea

Ex paracadutista, adesso è imprenditore, marito e padre di una bimba di 5 mesi. Assessore per due amministrazioni, “cinque anni al Bilancio e cinque ai Lavori Pubblici”, adesso è candidato sindaco per il comune di Bobbio, con una lista di centrodestra. Si chiama Paolo Bellagamba. E senza mezzi termini, alla domanda di routine sul suo programma elettorale, risponde: “ogni campagna è piena di promesse e di lodevoli intenzioni”. Una sorta di elenco dei buoni propositi al quale “il cittadino è da tempo immunizzato”.

Quindi, Bellagamba, va sul concreto e in meno di un minuto, snocciola i punti che si impegna a realizzare se dovesse vincere le elezioni. “Sono cosciente dei problemi di Bobbio” spiega. “Qui serve intervenire sulla viabilità, perchè ci sono tanti pendolari su Piacenza; serve un'intelligente politica del fiume, un urgente recupero dell'agricoltura che langue e della PMI, che è in crisi”.
  Penso che ci sia la possibilità di creare sviluppo e posti di lavoro, qui a Bobbio  

Però, questo stato di cose si può cambiare, non è vero che tutto rimane immutato nel tempo. “Penso che ci sia la possibilità di creare sviluppo e posti di lavoro, qui a Bobbio” dice. Adesso, a parlare, non è il politico ma l'imprenditore. “Ho un'azienda che dà lavoro a settanta persone” spiega Bellagamba. Ma non dà i numeri di una possibile occupazione sul territorio: “Non voglio illudere le persone” asserisce.

Non dimentica neanche il tema termale, il candidato di centrodestra. Tema che definisce piuttosto “complesso” se non proprio difficile. “Coinvolgerò tutte le risorse pubbliche e private, affinchè le terme di tutti possano decollare. Il comune, darà l'esempio per attivarsi, per portare a casa i finanziamenti in grado di far decollare il progetto”.
  Lealtà e concretezza per guidare un organismo come il comune, tanto delicato e complesso  

Si candida alla guida dell'amministrazione bobbiese, Paolo Bellagamba, “Per contrastare la stanchezza e la rassegnazione che ci sovrastano” spiega ancora. “I vincoli delle mie radici mi sollecitano ad assumere gli onori e soprattutto gli oneri di questo impegno”.

Definisce il ruolo di sindaco un “impegno gravoso”, perchè?

Fare l'amministratore è una missione da fare con passione. E' un servizio alla cittadinanza, non è un mestiere. Quando le cose si fanno con passione, si portano avanti fino in fondo.


Massimo Trespidi ha detto “sarò un candidato fra la gente”, lei che tipo di candidato vuole essere?


Senza dubbio, vorrò essere un punto di riferimento per la cittadinanza di Bobbio, una persona su cui tutti possono contare. Nella mia esperienza politica con le passate amministrazioni, ho sempre risposto con onestà alle domande dei cittadini, indipendentemente dal colore della loro casacca. Per me, è una cosa scontata fare amministrazione e politica in mezzo alla gente. La res publica è la cosa di tutti: sarò in prima linea se i cittadini mi daranno fiducia.


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento