Consultazioni elettorali: Rilascio certificazione elettori fisicamente impediti

Nell'imminenza delle consultazioni elettorali del 6 e 7 giugno e del referendum del 21 giugno, l’Azienda Usl di Piacenza ha programmato l'attività per il rilascio agli elettori affetti da infermità fisica dei certificati

Ecco dove ottenere i certificati che denunciano lo status di “elettore fisicamente impedito”, necessario per poter esercitare il diritto elettorale con l'aiuto di un altro elettore.

Per ottenere tali certificati, gli elettori interessati dovranno presentarsi nelle sedi e negli orari indicati.

Piacenza: ambulatori del dipartimento di Sanità pubblica (sede di piazzale Milano 2, Piacenza, terzo piano, blocco C)

lunedì 1 giugno, dalle ore 11 alle ore 12
mercoledì 3 giugno, dalle ore 11 alle ore 12
venerdì 5 giugno, dalle ore 11 alle ore 12
sabato 6 giugno dalle ore 9 alle ore 12

L’Azienda provvederà inoltre a inviare medici per le esigenze dei degenti negli istituti di cura o strutture socio-sanitarie (residenze sanitarie assistenziali, case protette) nella settimana tra il 1 e 6 giugno 2009.

Provincia: gli elettori che risiedono in Provincia potranno ottenere i certificati in oggetto rivolgendosi al Medico di Sanità Pubblica dei Comuni indicati, negli orari consueti di apertura degli ambulatori nella settimana precedente le consultazioni oppure nelle giornate di sabato 6 e domenica 7 giugno nelle seguenti sedi:


AGAZZANO
Ambulatorio in municipio
Domenica 7 giugno dalle ore 11.30 alle 12.30 (dr. Segalini)

ALSENO
Ambulatorio in municipio
Domenica 7 giugno dalle ore 12 alle 12.30 (dr. Bonini)

BESENZONE
Ambulatorio in municipio (via Villa 130)
Domenica 7 giugno dalle ore 11 alle 11.30 (dr. Bonini)

BETTOLA
Ambulatorio via Trieste 8
Domenica 7 giugno dalle ore 11.30 alle 12.30 (dr. Alfredo Baudo)

BOBBIO
Servizio Igiene pubblica dell’ospedale di Bobbio
Domenica 7 giugno dalle ore 11 alle 12 (dr. Ettore Bossini)

CADEO
Ambulatorio in via Alighieri a Roveleto
Domenica 7 giugno dalle ore 10.15 alle 11 (dr. Audano)

CAORSO
Ambulatorio in municipio (piazza della Rocca 1)
Domenica 7 giugno dalle ore 9 alle 10 (dr. Bonini)

CARPANETO
Ambulatorio Ausl in corso Confalonieri
Domenica 7 giugno dalle ore 9 alle 10 (dr. Magnani)

CASTELLARQUATO
Ambulatorio piazza Europa 1
Domenica 7 giugno dalle ore 9.30 alle 10.30 (dr. Melandri)

CASTELSANGIOVANNI
Ambulatorio via Bruno 2
Domenica 7 giugno dalle ore 10 alle 11.30 (dr. Murgo)

CASTELVETRO
Ambulatorio in municipio
Domenica 7 giugno dalle ore 10.30 alle 11.30 (dr. Ranza)

CERIGNALE
Ambulatorio in municipio
Domenica 7 giugno dalle ore 10.15 alle 10.45 (dr. Ettore Bossini)

CORTEBRUGNATELLA
Ambulatorio in municipio (Marsaglia)
Domenica 7 giugno dalle ore 12 alle 12.30 (dr. Antonio Bosi)

CORTEMAGGIORE
Ambulatorio Casa della Salute (via Libertà 6)
Domenica 7 giugno dalle ore 11 alle 12 (dr. Malvicini)

FARINI
Ambulatorio in municipio
Domenica 7 giugno dalle ore 8.30 alle 9.30 (dr. Gianfranco Bruzzi)

FARINI
Località Groppallo, ambulatorio via Europa 64
Domenica 7 giugno, dalle ore 10 alle 11 (dr. Alfredo Baudo)

FERRIERE
Ambulatorio in municipio
Domenica 7 giugno dalle ore 8.30 alle 9.30 (dr. Alfredo Baudo)

FIORENZUOLA
Ambulatorio in via San Rocco 39
Sabato 6 giugno dalle ore 11 alle 12.30 (dr. Bonini)
Domenica 7 giugno dalle ore 11.15 alle 12.15 (dr. Audano)

GAZZOLA
Ambulatorio in municipio
Domenica 7 giugno dalle ore 11 alle 12 (dr. Palmas)

GOSSOLENGO
Ambulatorio in municipio
Domenica 7 giugno dalle ore 9.15 alle 10 (dr. Antonio Bosi)

GROPPARELLO
Ambulatorio in municipio (piazza Roma 12)
Domenica 7 giugno dalle ore 10.30 alle 11 (dr. Magnani)

LUGAGNANO
Ambulatorio in municipio (via Bersani)
Domenica 7 giugno dalle ore 10.45 alle 11.45 (dr. Melandri)

MORFASSO
Ex Lazzaretto
Domenica 7 giugno dalle ore 16 alle 17 (dr. Magnani)

MONTICELLI
Ambulatorio via f.lli Rosselli 67
Domenica 7 giugno dalle ore 9 alle 10.15 (dr. Ranza)

OTTONE E ZERBA
Ambulatorio del municipio di Ottone
Domenica 7 giugno dalle ore 9 alle 10 (dr. Ettore Bossini)

PIANELLO
Ambulatorio in municipio
Domenica 7 giugno dalle ore 12 alle 13 (dr. Murgo)

PIOZZANO
Ambulatorio in municipio
Domenica 7 giugno dalle ore 11 alle 11.30 (dr. Segalini)

PODENZANO
Ambulatorio di via Montegrappa 48
Domenica 7 giugno dalle ore 9 alle 10 (dr. Vittorio Ponti)

PONTEDELLOLIO E VIGOLZONE
Ambulatorio del municipio di Vigolzone, via Gobetti 32)
Domenica 7 giugno dalle ore 8.30 alle 9.30 (dr. Giuseppe Mion)

PONTENURE
Ambulatorio via Galilei
Domenica 7 giugno dalle ore 9.15 alle 10 (dr. Audano)
   
RIVERGARO
Ambulatorio di via Roma 47
Domenica 7 giugno dalle ore 8 alle 9 (dr. Francesco Olcelli)

ROTTOFRENO
Ambulatorio comunale a San Nicolò
Domenica 7 giugno dalle ore 11 alle 12 (dr. Delmastro)

SARMATO
Ambulatorio in municipio
Domenica 7 giugno dalle ore 11 alle 12 (dr. Piergiuseppe Horak)

SAN GIORGIO
Ambulatorio in via Castello
Domenica 7 giugno dalle ore 9 alle 10 e dalle ore 18 alle 19 (dr. Giulio Sichel)

SAN PIETRO IN CERRO
Ambulatorio in municipio (via Roma 31)
Domenica 7 giugno dalle ore 10.15 alle 10.45 (dr. Bonini)

TRAVO
Ambulatorio in municipio (piazza Trento)
Domenica 7 giugno dalle ore 10.30 alle 11 (dr. Antonio Bosi)
        
VERNASCA
Ambulatorio in municipio (via Sidoli 3)
Domenica 7 giugno dalle ore 14.30 alle 15.30 (dr. Magnani)

VILLANOVA                                                                                                           
Ambulatorio in via D’Acquisto 1
Domenica 7 giugno dalle ore 10 alle 11 (dr. Malvicini)


I richiedenti dovranno essere inderogabilmente provvisti di:
1.Documento di riconoscimento
2.Certificato elettorale
3.Eventuale documentazione clinica relativa all'infermità.

Per evitare contestazioni si ricorda che, ai sensi della vigente normativa:
hanno diritto di farsi assistere durante la votazione solamente coloro che per infermità non sono in grado di votare di persona (nel senso che non sono in grado di tracciare la croce sul simbolo elettorale);
non ne hanno invece diritto coloro che sono affetti da infermità di ordine psichico, i vasculopatici cerebrali, i soggetti affetti da Sindrome di Down, ecc. (tutti costoro sono da ritenersi, ove non sussistano anche le infermità fisiche di cui al precedente paragrafo, fisicamente idonei ad esprimere il voto di persona);
gli invalidi civili non ne hanno diritto per il solo fatto che godono dell'indennità di accompagnamento, ben diverso essendo il concetto di accompagnamento al seggio da quello di assistenza durante l'espressione del voto. I ciechi civili non devono presentare il certificato medico. Per i ciechi civili è sufficiente l'esibizione del libretto nominativo di pensione nel quale sia indicata la categoria "ciechi civili".







Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento