rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Elezioni

«Logistica ed Europa: Timpano e Bisotti propongano idee per Piacenza per il 2015»

Il candidato alle Europee Franco Frigo del Pd a Piacenza per discutere di logistica insieme agli assessori Timpano e Bisotti. Presente anche la parlamentare Paola De Micheli: «Frigo può essere il nostro riferimento europeo»

"L'Italia non svolge un ruolo da protagonista attiva in Europa e non investe nella competitività. Ci manca un piano nazionale per la logistica in grado di indirizzare le nostre infrastrutture: tutto ciò ci costa dai tre ai cinque miliardi di euro di costi aggiuntivi nelle opere che facciamo, inoltre non ci sono idee per il welfare e per la sostenibilità ambientale. Dobbiamo incominciare a fare investimenti dal prossimo semestre italiano". Lo ha detto il candidato alle Europee Franco Frigo del Pd, da un anno europarlamentare in commissione trasporti e in precedenza presidente della regione Veneto, che ha partecipato a Piacenza a un incontro sulla logistica organizzato dai Giovani Democratici del Pd locale. Relatori, insieme al candidato democratico nella circoscrizione del nordest, sono stati gli assessori Timpano e Bisotti.

«Piacenza - ha spiegato il vicesindaco e assessore allo sviluppo Francesco Timpano - ha da sempre una forte vocazione nel campo logistico. Il mercato ha battezzato la nostra città, ma anche Castelsangiovanni e Monticelli, come zone ideali per la logistica. Sicuramente ci vuole un network che governi l'intero polo piacentino. Non abbiamo un brand, un'identità, una strategia, una regia. Ci vuole un'agenzia di sviluppo che governi il sistema. Come amministrazione possiamo attivare questo, ma poi non possiamo affrontare da soli la questione". 

"La sfida futura che riguarderà il nostro territorio - spiega l'assessore Silvio Bisotti - sarà quella di avere un nostro polo del ferro. Con Rfi c'è un progetto che deve essere ancora approvato da loro: contiamo che diano un parere entro la fine del 2014 e l'inizio del 2015. Inoltre prima dell'inizio dell'estate avremo importanti cambiamenti a livello urbanistico: sarà più facile accedere ed uscire dal polo di Le Mose, senza intasare le altre reti stradali già esistenti".

All'incontro era presente anche l'onorevole Paola De Micheli. "Il motto della campagna elettorale - ha detto il presidente vicario del Pd alla Camera - di Frigo è «un'Europa che serve anche a te». Se vogliamo avere un europarlamentare a cui rompere le scatole nella prossima legislatura per migliorare il nostro polo logistico, questo è Frigo: lui può essere il nostro riferimento europeo". 

"In questi anni - ha concluso il candidato veneto - c'è solo stata personalizzazione della politica: qualcuno ha l'impegno di risolvere i problemi di tutti. Inoltre l'Europa si é concentrata troppo sul discutere di regole e dettagli, non sviluppando una capacità di confronto con la globalizzazione. Occorre immettere liquidità e finalizzare quest'ultima. Non possiamo lasciar perdere la competitività, e di questa competitività, la logistica è il settore piú importante. A settembre l'Europa inizierà ad ascoltare tutti coloro che hanno dei progetti per la logistica e vogliono finanziamenti per il 2015. Invito perciò gli assessori Timpano e Bisotti a proporre idee per Piacenza". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Logistica ed Europa: Timpano e Bisotti propongano idee per Piacenza per il 2015»

IlPiacenza è in caricamento