Lunedì, 22 Luglio 2024
Politica

Elly Schlein il 31 maggio a Piacenza con “Coraggiosa” per Tarasconi

Piacenza Coraggiosa: «Studenti, più alloggi e servizi. Stranieri residenti al 20%, sì al Consigliere comunale delegato»

Piacenza non è ancora una città per studenti. Quelli universitari in città sono 4.200 (3.200 in Cattolica e circa mille al Politecnico), ai quali vanno aggiunti quelli del Corso di Studi in Infermieristica e del nuovo Corso di Laurea in “Medicina e Chirurgia” in inglese, che si prevede possa attrarre altri 600 studenti. «L’offerta degli alloggi è scarsa se non proibitiva; ecco che una situazione che dovrebbe costituire una grande opportunità di sviluppo si rivela la cartina di tornasole dei problemi strutturali del nostro territorio. Città universitarie non ci si inventa dall’oggi al domani. Noi di Piacenza Coraggiosa abbiamo ben chiare le esigenze delle nuove generazioni, dai servizi alle tematiche del lavoro e la loro voce sarà la nostra, in Comune». Così la lista Piacenza Coraggiosa, ecologista e solidale a sostegno di Katia Tarasconi sindaca, interviene sul tema dell’attrattività per giovani e studenti. «Il momento del voto deve servire come periodo di dialogo interculturale e propositivo per la città, pensiamo che una delle leve da muovere sia un’inclusione matura e consapevole per far diventare Piacenza attrattiva dal punto di vista delle competenze a partire da chi cerca, nell’amministrazione, un punto di riferimento: giovani e studenti, il nostro futuro».

CONSIGLIERE COMUNALE DELEGATO PER LE COMUNITA’ STRANIERE

«Lo dicono i dati sulla demografia a Piacenza resi noti pochi giorni fa: oggi, oltre il 20% della popolazione residente in città è di origine straniera. E non ha alcuna rappresentanza istituzionale. Nello Statuto del Comune di Piacenza non è prevista una figura come il “Consigliere comunale aggiunto per le comunità straniere”, una figura di riferimento istituzionale per coinvolgere chi ha scelto Piacenza per vivere. Colmare questo vuoto sarà una delle priorità, insieme ai temi dell’ambiente e dei servizi per i giovani, gli studenti e il lavoro, che Piacenza Coraggiosa porterà in consiglio comunale nei prossimi anni». 

Ed è tutto pronto il 31 maggio per l’arrivo a Piacenza di Elly Schlein, vicepresidente della Regione e “madrina” del progetto politico di Coraggiosa. Alle 17.30 è previsto un appuntamento con Tarasconi sul Facsal sui temi del welfare e della cura, in serata una cena di lista agli Orti di via Degani. Tutte le informazioni sulle pagine social di Piacenza Coraggiosa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elly Schlein il 31 maggio a Piacenza con “Coraggiosa” per Tarasconi
IlPiacenza è in caricamento