“Emilia-Romagna coraggiosa” concentrata su ambiente e sociale, si candida Castelli

Elly Schlein e Francesco Cacciatore hanno presentato la compagine di sinistra della coalizione di Bonaccini. Non ancora annunciato il quartetto di candidati, ma esce allo scoperto il sindaco di Cerignale Massimo Castelli

Massimo Castelli, sindaco di Cerignale

“Emilia-Romagna coraggiosa”, al fianco di Stefano Bonaccini, focalizzandosi su alcuni temi cari all’agenda della sinistra, e per non lasciare a questa destra la guida di un ente governato bene. È nata sotto questa stella la compagine di sinistra della coalizione a sostegno del presidente uscente. Con un convegno a Palazzo Ghizzoni Nasalli la bolognese Elly Elly Schlein-3Schlein, insieme all’ex vicesindaco Francesco Cacciatore (Articolo Uno-Mdp) ha illustrato ai numerosi presenti il perché di questa lista, in vista delle Elezioni Regionali del 26 gennaio. «Oggi lanciamo un progetto civico e politico – ha detto Cacciatore - che mette al centro il tema ambientale e il sociale nell’agenda della Regione. Stiamo preparando le liste elettorali: ci presentiamo in coalizione con il presidente uscente Bonaccini. In un momento come questo in cui nel Paese trionfano i seminatori di odio e di rancore, questa regione non ha bisogno di essere liberata da nessuno. Vogliamo mettere al centro la questione ambientale. Sul lavoro sono state fatte cose importanti ma non basta. L'occupazione è cresciuta ma è anche precaria. Però la regione ha messo in campo proposte diverse rispetto ai governi nazionali. Il tema della sanità è problema sentito da tantissimi e merita un approfondimento».

Schlein, reduce da un mandato da eurodeputata, si è messa a coordinare questa lista. Dopo aver visitato – insieme al sindaco di Emilia coraggiosa-2Cerignale Massimo Castelli – la situazione dell’Alta Valtrebbia e Alta Valnure in seguito al maltempo di questi giorni. «Abbiamo scelto come nome “Emilia coraggiosa” - ha spiegato la leader della lista - non perché ci stiamo auto-dando dei coraggiosi, ma abbiamo pensato al carattere di questa regione. In questo momento in cui vediamo rigurgiti fascisti anche da parte di docenti, dobbiamo esserci. Non bisogna adagiarsi sul passato, siamo soggetti soprattutto in questi territori a grandi cambiamenti economici, culturali, epocali. Ci sono disagi che percepiamo nelle periferie ma anche nelle aree interne, montane, perciò dobbiamo dare nuove risposte a nuovi bisogni».

Schlein ha indicato come prioritari, nel programma di "Emilia coraggiosa", l’emergenza climatica e l’emergenza sociale. «Servono misure coraggiose e risorse economiche adeguate. La transizione ecologica non avverrà dall'oggi al domani, servirà tempo e non sarà indolore». Due parole anche sugli avversari del centrodestra e della Lega. «Io sono figlia adottiva di questa regione (è nata a Lugano, nda) e sono stata adottata da Bologna 15 anni fa: mai mi sarei aspettata di vedere così forte la destra anche qui. Ma dobbiamo portare avanti una visione diversa della società, differente da quella proposta da questa destra, che ci riporta a tempi bui».

Non ancora ufficializzati i nomi dei quattro candidati piacentini della lista. Ma uno è già uscito allo scoperto, dando la sua disponibilità alla discesa in campo per le Regionali del 26 gennaio. Dovrebbe essere della partita proprio il sindaco di Cerignale Massimo Castelli. «Non vivo questa candidatura come distante dal Partito Democratico – spiega Castelli -. È che sento di poter dare un contributo per mantenere questa amministrazione regionale che ha lavorato bene, e io, avendo fatto il sindaco, l’ho toccato con mano. Questa amministrazione governa il territorio dal fiume Po al monte Ragola, per questo oggi ho voluto far vedere a Elly Schlein la frana di Selva di Ferriere. Io in questa lista e in Regione vorrei rappresentare la marginalità dei territori, dare voce a loro. Il centrosinistra ha pensato troppo ai Cda delle multiutility e poco alle bollette e ai servizi. La sinistra si è giocata la credibilità sulle partecipate, bisogna ripartire da altri temi».

Elly Schlein-4

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Elly Schlein-4

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Due positivi in discoteca e mancanza delle norme anti Covid». Disposta la chiusura del Paradise

  • Altoè, 55enne muore alla guida dell'auto

  • Muore schiacciato dal trattore mentre lavora nei campi

  • Coronavirus, quindici nuovi casi in un giorno a Piacenza e un decesso

  • Schianto in autostrada ad Arezzo, muore 24enne piacentino

  • Famiglia piacentina coinvolta in un incidente a Bolzano, grave un bambino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento