Regione, il debutto di assessori e consiglieri piacentini: "Che emozione"

Primo giorno "di scuola" a Bologna per i neo consiglieri Cavalli, Carini e Pollastri e gli assessori Gazzolo e Freda: "Una grande emozione, daremo il massimo". Cavalli: "Pensiamo alle imprese in difficoltà a causa della crisi"

I primi ad arrivare a Bologna, in via Aldo Moro, sono Marco Carini (Pd) e Andrea Pollastri (Pdl). Poi Stefano Cavalli (Lega Nord) e i due assessori Paola Gazzolo (Pd, delega alla Difesa del suolo e alla Protezione civile) e Sabrina Freda (Idv, delega all'Ambiente e alla Riqualificazione urbana). Primo giorno "di scuola", quindi, in Regione, per gli eletti piacentini. Stamattina, infatti, si è aperta l'assemblea legislativa regionale con il terzo mandato a Vasco Errani (nella foto a destra insieme a Cavalli appena entrati nel palazzo della Regione).

I COMMENTI A CALDO - "Sì, oggi è un giorno emozionante - sottolineano Gazzolo e Freda -, non vediamo l'ora di cominciare". Per Carini "è una giornata che lascia il segno". Pollastri, invece, prova a "mettere da parte l'emozione" per "concentrarsi immediatamente sulle questioni che qui si porranno". "Quali le mie priorità in Regione? I giornali - dice Cavalli - di questi giorni ci consegnano notizie sconfortanti. Dalla Berni all'Hermann i morsi della crisi si fanno ancora sentire e fanno male. Troppe imprese e imprenditori non ce la fanno ad arrivare a fine mese e rischiano di chiudere le saracinesche, lavoratori e famiglie stanno vivendo situazioni drammatiche. Da qui bisogna partire, questa sarà la mia priorità. Voglio investire anche le massime energie per tutelare il commercio, categoria di cui mi onoro di far parte".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA COMPOSIZIONE - Il nuovo consiglio regionale, con 50 seggi, è composto da 23 consiglieri del Pd, 11 del Pdl, 4 per Lega Nord e Idv, due per Sinistra e Libertà e Federazione della sinistra e MoVimento 5 Stelle di Beppe Grillo, oltre a un consigliere per Udc e socialisti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Incidente a San Rocco, chiuso temporaneamente il ponte di Po

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento