Politica Borgotrebbia

Ex maneggio di Borgotrebbia, Opizzi: «Sarebbe importante avere ciclabile e parcheggi»

Nell'area abbandonata da tempo, oggetto di un'interrogazione di Piroli (Pd), rimane l'ipotesi di un complesso residenziale e negozi di vicinato

Il progetto di realizzare un complesso residenziale più una piccola area commerciale nell’ex maneggio di Borgotrebbia, da tempo in degrado, è ancora realtà, anche se non sono stati fatti ulteriori passi in avanti, ad un anno di distanza dall’ipotesi. La consigliera del Pd Giulia Piroli ha chiesto all’assessore all’urbanistica Erika Opizzi di aggiornare la situazione, rispondendo a una interrogazione. Nell’ex maneggio si parlava di realizzare – la proposta è dell’azienda “Raimondi” - villette singole e bifamiliari, più due-tre negozi di vicinato.  «L’area è abbandonata e in degrado da tempo – ha ricordato Piroli (Pd) - e provoca la preoccupazione degli abitanti del quartiere. C’è stata una manifestazione d’interesse. Qual è il futuro di quest’area?». «Non ho particolari novità al riguardo – ha replicato l’assessore. La Raimondi potrebbe avere sottomano un progetto pertinente, ma bisogna vedere come viene sviluppato. Vorremmo una serie di compensazioni per il quartiere e garanzie ambientali. Raimondi ha preso contatti con gli uffici, ed era intenzionato anche a fare una pista ciclabile e dei parcheggi che mancano a Borgotrebbia. Assicuriamo che per commerciale s’intendono soltanto piccoli negozietti di vicinato». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex maneggio di Borgotrebbia, Opizzi: «Sarebbe importante avere ciclabile e parcheggi»

IlPiacenza è in caricamento