rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Politica

Fabbri (Lega Nord): «Chiudiamo l’associazione degli ex consiglieri dell’Assemblea»

Il capogruppo della Lega Nord in Regione: "Spreco inutile"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Il capogruppo della Lega Nord in Regione, Alan Fabbri, chiede alla Giunta di: «Chiudere l’associazione che racchiude gli ex consiglieri regionali dell’Emilia-Romagna. Poiché, in un momento storico in cui la Giunta, incalzata anche dalle opposizioni, ha deciso di ridurre i costi di funzionamento dell’Amministrazione stessa e del Consiglio regionale, non vedo per quale motivo debba continuare ad esistere questa associazione.» L’interrogazione contenente la richiesta di Fabbri è stata sottoscritta dall’intera pattuglia in consiglio del Carroccio: Fabio Rainieri, Gabriele Delmonte, Stefano Bargi, Daniele Marchetti, Matteo Rancan, Marco Pettazzoni, Andrea Liverani e Massimiliano Pompignoli. L’associazione degli ex consiglieri regionali, per intendersi, nasce da un corollario della legge per il funzionamento e l’organizzazione dell’Assemblea legislativa (la Legge regionale numero 11 del 2013). Con l’ufficio di presidenza dell’assemblea che può assegnare all’associazione incarichi per l’organizzazione di manifestazioni culturali, convegni e altre iniziative che contribuiscano ad affermare il ruolo della Regione e la funzione del Consiglio. Fabbri e gli altri firmatari dell’interrogazione chiedono, però, alla Giunta «quali siano i costi di tale associazione e quali le attività che hanno prodotto ricadute per il ruolo della Regione e la sua assemblea. Chiediamo se ci sia la volontà – affermano dal Carroccio – per abolire questa associazione di ex consiglieri, manifestando così la sua reale volontà di risparmiare sulle spese di rappresentanza istituzionale».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fabbri (Lega Nord): «Chiudiamo l’associazione degli ex consiglieri dell’Assemblea»

IlPiacenza è in caricamento