rotate-mobile
Politica

Forza Italia in Consiglio: escono Rabboni e Chiappa, entra Pugni

I due consiglieri escono dal gruppo, che ha perso per strada tutti e cinque gli eletti del 2017. L’ex pentastellato rappresenterà gli “azzurri” fino al termine del mandato

Porte girevoli in Forza Italia. I consiglieri Francesco Rabboni e Ivan Chiappa, a tre mesi dal termine del mandato, lasciano il gruppo consiliare a Palazzo Mercanti per confluire nel Gruppo Misto. Con il loro addio gli “azzurri” hanno perso tutti e cinque gli eletti del 2017. Se ne sono infatti andati, nel corso dei cinque anni di mandato, Michele Giardino e Mauro Saccardi (verso il Misto) e Sergio Pecorara (nella Lega). Ora pure Rabboni e Chiappa, che alle prossime elezioni potrebbero candidarsi nella lista civica del sindaco, insieme agli assessori Jonathan Papamarenghi e Federica Sgorbati. Da tempo dentro Forza Italia, guidata dal coordinatore provinciale Gabriele Girometta, non si trova un'unità di intenti.

Il simbolo, tuttavia, non sparisce da Palazzo Mercanti. Lo rappresenterà, nei prossimi tre mesi che precedono le elezioni amministrative, Andrea Pugni. Da qualche mese Pugni ha lasciato il Movimento 5 Stelle per entrare in Forza Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza Italia in Consiglio: escono Rabboni e Chiappa, entra Pugni

IlPiacenza è in caricamento