rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Verso le elezioni

Forza Italia Piacenza: «Saremo un partito del territorio»

«Ci sono nella struttura diversi volti nuovi, molti di questi non conosciuti a livello politico, ma stimati e conosciuti professionisti locali»

Forza Italia si prepara a Piacenza a dare battaglia «a ciò che non funziona, con l’attenzione alle problematiche locali, di aziende e privati, alla valorizzazione delle eccellenze e alle iniziative meritevoli e alla difesa di chi non ce la fa da solo; questi sono alcuni dei punti fondanti della squadra del partito nato con Berlusconi». Lo comunica il partito in una nota.

«Questo nuovo assetto - dicono -  ha come denominatore comune la competenza, la collaborazione e la determinazione. Ci sono nella struttura diversi volti nuovi, molti di questi non conosciuti a livello politico, ma stimati e conosciuti professionisti locali: un gruppo coeso e unito nell’obiettivo di portare avanti nel territorio di Piacenza e provincia quell’ideale di libertà di ciascuno che è da sempre un valore che contraddistingue il partit».

Oltre al coordinatore provinciale Gabriele Girometta e ai vice coordinatori provinciali Simona Traversone e Marcello Minari, tutti riconfermati nei loro ruoli, da segnalare la nuova responsabile dipartimento donna Isabella Martini e il nuovo responsabile enti locali Riccardo Palmerini.

«Una struttura unitaria che, - conclude la nota - avendo già avuto il benestare dai senatori Bernini e Gasparri, ha già delle iniziative progettate e che sarà aperta al confronto costruttivo con l’amministrazione attuale ma determinata ad affrontare con credibilità e compattezza le problematiche realmente urgenti e importanti per Piacenza. A breve sarà comunicato il nome del proprio candidato per la campagna elettorale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza Italia Piacenza: «Saremo un partito del territorio»

IlPiacenza è in caricamento