Forza Italia seniores e Pensionati: «Poco ascoltati dal sindaco Barbieri»

Malvisi (responsabile seniores di Fi): «Gestione del verde, telecamere, Covid-19, bus gratuiti. Tanti i possibili spunti di confronto con l’Amministrazione per andare incontro agli anziani, ma dal sindaco nessuna risposta»

Nel 2017, in occasione delle elezioni comunali a Piacenza, il Partito Pensionati e i Seniores di Forza Italia sono stati di appoggio e supporto contribuendo alla elezione del Sindaco diventando poi dimenticati. Essendo una forza politica che ha ampiamente collaborato avremmo voluto essere coinvolti nelle scelte che ci interessano direttamente, avremmo voluto avere l’opportunità di partecipazione e confronto anche alle riunioni dei partiti che compongono la maggioranza.

In data 16 febbraio 2020 durante il periodo con problemi legati al verde pubblico, ho trasmesso al Sindaco di Piacenza una mail in cui sottolineavo che, a differenza di quanto dichiarato dall’assessore Mancioppi, le colpe non dovevano ricadere solo sugli uffici comunali in quanto è compito dell’Amministratore indicare le linee guida e fare azione di controllo. 

Sono stati pubblicati in seguito due bandi: per la potatura delle piante (65.000 euro) e per il censimento del verde pubblico (100.000 euro) ma entrambe ritirati nonostante il potenziamento degli uffici. L’Assessore per giustificare il ritiro di tali bandi, parla di mera discrasia. Invito l’assessore Mancioppi a consultare l’enciclopedia Treccani che indica come significato del vocabolo discrasia “disfunzione – mancanza di coordinamento”. E’ quindi palese l’auto colpevolizzarsi dell’assessore.

Nell’agosto 2018 ho avuto un incontro con l’assessore Zandonella che mi confermò l’installazione di 40 telecamere intelligenti all’ingresso della città non appena fosse arrivato il finanziamento statale. Tale finanziamento è arrivato a fine 2018 ma ad oggi le telecamere all’ingresso della città non sono state installate.

Più volte ho chiesto di rivedere la norma sui bus gratuiti per tutti gli over 65 ma non è stata accolta la mia proposta al fine di conseguire un risparmio di 60mila euro se si fossero inseriti vincoli legati al calcolo ISEE. E’ stato deciso, invece, di non far pagare il biglietto dell’autobus ai ragazzi con un esborso da parte dell’amministrazione che si è rivelato molto superiore, circa 150.000 euro. Per il 2021, considerato che il presidente della Regione Bonaccini ha dichiarato che i bus e i treni saranno gratuiti per i giovani, le risorse potrebbero essere destinate alla gratuità dei bus per gli anziani.

In data 2 aprile 2020 in riferimento alla situazione Covid sul territorio piacentino, e a seguito di quanto emerso dalla trasmissione Rai “Report”, ho inviato una mail al Sindaco richiedendo dati rendicontati circa i ricoveri, le persone positive, i pazienti guariti e i decessi suddivisi per le singole strutture - centri Covid - di Castel San Giovanni, Fiorenzuola, Bobbio, Cortemaggiore, Clinica Piacenza, Clinica Sant'Antonino e Casa di Cura San Giacomo di Ponte dell'Olio. Richiesta rimasta senza alcuna risposta e riproposta, ma sempre inevasa, il 27/4/2020.

In data 7 giugno 2020, venuto a conoscenza della presenza del direttore Generale dell’AUSL in audizione in Consiglio Comunale l’8 giugno, ho trasmesso nuovamente la mail di richiesta dati Covid auspicando risposta alle domande più volte avanzate. Anche in questa occasione senza ottenere risposta.

In campagna elettorale il Sindaco aveva dichiarato “sarò il Sindaco di tutti ed ascolterò tutte le istanze dei Cittadini”, cosa che non si è verificata; più volte, infatti, facendomi portavoce di problematiche comuni, ho scritto, inviato mail senza mai ricevere risposta.

Diverse volte ho cercato di organizzare un incontro con il Primo Cittadino e, da ultimo, convocando il Senatore Enrico Pianetta – Coordinatore Nazionale Seniores Forza Italia, Gabriella Pezzuto  - Coordinatrice Regionale Seniores Forza Italia e Lino Miserotti Responsabile Pensionati Piacenza. Il Sindaco ha delegato l’incontro all’assessore ai servizi sociali e pertanto abbiamo rinunciato all’incontro. Sono rammaricato e offeso per tale atteggiamento e in occasione delle prossime elezioni, se il Sindaco riterrà di ricandidarsi, vedremo la posizione dei Pensionati, se decideremo di appoggiarla o se delegheremo ad altri. Buon lavoro caro Sindaco, ne ha tanto bisogno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Roberto Malvisi
(Responsabile Provinciale Seniores Forza Italia)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

  • Invia le foto del tradimento alla moglie dell'amante della sua compagna, prima condanna per revenge porn a Piacenza

  • Sorprende i ladri in casa, 90enne scaraventata a terra e rapinata

  • Ferriere, il nuovo sindaco è Carlotta Oppizzi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento