Giovedì, 17 Giugno 2021
Politica

Forza Nuova contro il Gay Pride a Piacenza del prossimo 30 maggio

Sabato 30 maggio è in programma un’iniziativa simile al Gay Pride a Piacenza. «La segreteria provinciale di Forza Nuova – informa in una nota il segretario Maurizio Callegari - annuncia che sabato 30 maggio non se ne resterà con le mani in mano in occasione del Gay Pride. Sono tempi in cui si vuole far diventare la normalità motivo di vergogna e la perversione motivo di orgoglio, vogliono togliere ai bambini il diritto di avere un padre e una madre come natura insegna. Noi, unici guardiani a difesa della famiglia tradizionale e della vita, siamo pronti a batterci con tutte le nostre forze contro questo caos ideologico e questo disordine morale». «L'unica cultura degna di patrocinio è quella che ha plasmato il nostro territorio secondo i canoni di bellezza superiore nel solco della tradizione romana e cristiana ed è l'unico orgoglio che dovremmo sventolare per le strade delle nostre città. Le nostre bandiere nere saranno la testimonianza che ci sono dei patrioti che non si arrendono e fanno proprie le parole di Papa Giovanni Paolo II, che protestava contro il “gay pride” di Roma nell’anno 2000 dicendo: “Un accenno ritengo, poi, doveroso fare alle ben note manifestazioni [gay pride] che a Roma si sono svolte nei giorni scorsi. A nome della Chiesa di Roma non posso non esprimere amarezza… per l’offesa ai valori cristiani di una Città che è tanto cara al cuore dei cattolici di tutto il mondo. La Chiesa non può tacere la verità, perché verrebbe meno alla fedeltà verso Dio Creatore e non aiuterebbe a discernere ciò che è bene da ciò che è male”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza Nuova contro il Gay Pride a Piacenza del prossimo 30 maggio

IlPiacenza è in caricamento