Forza Nuova: «Il nostro candidato non invitato al confronto della Cgil»

«Unico non invitato l'avvocato Emanuele Solari, appoggiato dal movimento Forza Nuova. Siamo indignati, in quanto questa esclusione va a ledere i principi cardine della democrazia»

Emanuele Solari, il candidato di Forza Nuova

Nella giornata del 18 aprile la Cgil ha incontrato ufficialmente i candidati sindaco per il comune di Piacenza. All' incontro hanno partecipato il candidato del M5S, il candidato di una lista civica sostenuta dal Pd e il candidato di una lista civica di sinistra. Invitato, ma impossibilitato a partecipare, il candidato del centrodestra.

«Unico non invitato - scrive in una nota Forza Nuova - l’avvocato Emanuele Solari, appoggiato dal movimento. Siamo indignati, in quanto questa esclusione va a ledere i principi cardine della democrazia. Ricordiamo che Forza Nuova è un movimento politico presente da 20 anni sulla scena nazionale e riconosciuto dalle istituzioni. La democrazia del “solo se la pensi come me”, ovviamente non è democrazia».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento