Foti (Fdi-An) insiste su riorganizzazione estiva Ausl: « Interrogazione in Aula inevasa»

Il consigliere ripresenta atto su trasferimento dei pazienti della Val d'Arda negli ospedali di comunità: "Effetti negativi sulle condizioni di salute dei pazienti"

La riorganizzazione estiva della rete ospedaliera dell’Ausl di Piacenza dovuta al piano ferie "provoca disagi ai pazienti". Lo segnala in un'interrogazione a risposta scritta alla Giunta Tommaso Foti (Fdi-An), dopo aver ricevuto ieri in Aula "una risposta del tutto incoerente rispetto al quesito posto". "Mi trovo costretto a ripresentare il medesimo atto in questa forma sperando di trovare risposta alle domande rimaste inevase", denuncia Foti che già ieri era rimasto "sconcertato" dalla risposta dell'assessore regionale alle Politiche per la salute, Sergio Venturi. Il consigliere nell'interrogazione punta il dito sui “clamorosi ricoveri dei pazienti della Val d’Arda trasferiti negli ospedali di comunità, come quello di Bobbio”. Il trasferimento non può che comportare "effetti negativi" sulle condizioni di salute dei malati, soprattutto anziani che quest'anno si trovano ad affrontare, tra l'altro, "temperature altissime". Le giustificazioni rese da alcuni responsabili dell’Ausl come “la comodità non è contemplata nei libri di medicina” o "la riduzione dei posti letto è in linea con quella dello scorso anno" non sono sufficienti per il consigliere che chiede alla Giunta "quali iniziative intenda assumere per far sì che risultino limitati, per non dire eliminati, i disagi per i malati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento