Foti incontra il premier Conte: «Elezioni subito»

Il 31 agosto la festa di Fratelli d’Italia a Pecorara. Foti ribadisce la posizione del suo partito direttamente al premier incaricato Giuseppe Conte

Giancarlo Tagliaferri, Tommaso Foti e Fabio Callori

«La nostra iniziativa del 31 agosto cade in un momento politico molto particolare e importante. La festa ha sempre avuto un riflesso locale – alle 18 il dibattito con i nostri amministratori locali, alle 19 quello sulla prospettiva delle Elezioni Regionali – avrà un momento di analisi del Tommaso Foti-24quadro politico nazionale. In questo quadro, ovviamente, noi chiediamo le Elezioni Politiche subito, al più presto». Tommaso Foti, deputato di Fratelli d’Italia, richiama tutti i militanti, simpatizzanti ed elettori del suo partito alla festa in programma domani sera, 31 agosto, a Pecorara (comune di Alta Val Tidone). La festa di Fd’I sarà perciò un momento di ritrovo, ma anche di confronto sulle questioni nazionali. E lì proseguirà anche la raccolta firme del partito di Giorgia Meloni, che da giorni invoca a gran voce il ritorno alle urne. Nel frattempo nella mattinata di oggi (alle 9.30) lo stesso Foti si è incontrato con il presidente del Consiglio dimissionari – ma già incaricato di formare il nuovo Governo – Giuseppe Conte. Foti, insieme al collega capogruppo al Senato Luca Ciriani. Assente, invece, Giorgia Meloni. Conte ha voluto consultare tutti i partiti presenti in Parlamento sul da farsi: a rappresentare Fd’I, ancora una volta, come già avvenuto alle consultazioni al Quirinale con il presidente Mattarella, è stato chiamato il piacentino, tra i decani del Parlamento. «Si profila una operazione politica che ripugna, Fratelli d’Italia condurrà una opposizione senza sconti, tanto nelle aule parlamentari così come nelle piazze». Il giudizio di Foti sull’accordo tra Partito Democratico e Movimento 5 Stelle è tranchant: «Ho spiegato a Conte con la fermezza che la vicenda richiede – rimarca il Vice-capogruppo vicario di Fratelli d’Italia alla Camera - che questa operazione sotto il profilo politico è vergognosa e allo stesso tempo che sia perfettamente lecito da parte dell'opposizione di destra di Fratelli d'Italia sollecitare l'opinione pubblica a partecipare alla manifestazione, senza bandiere di partito, che terremo in concomitanza della richiesta del voto di fiducia". Il deputato del movimento politico di Giorgia Meloni annuncia quindi battaglia: «Sulla iniziativa di piazza da noi già promossa in occasione delle consultazioni al Quirinale abbiamo letto dichiarazioni sconcertanti, quasi fosse un attacco alla democrazia o alle istituzioni: non è nulla di questo; è soltanto una forma di legittima protesta, che è sempre stata utilizzata, da noi rivolta a tutti gli elettori del centrodestra senza bandiere di partito, ma anche ai delusi sia del Partito democratico sia del Movimento 5 stelle, i quali - se in buona fede - non possono altro che sentirsi gabbati dai lori rappresentanti politici, che in questo momento si mettono assieme dopo essersene dette di tutti i colori per due anni e più».

LA FESTA A PECORARA

WhatsApp Image 2019-08-29 at 12.31.58-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Festa Tricolore aprirà alle ore 18 con una tavola rotonda, presieduta dal portavoce provinciale Filippo Bertolini e dall’on. Marco Osnato, nella quale si confronteranno gli amministratori locali di FdI sui temi più cogenti dell’attualità politica ed amministrativa del territorio. Seguirà alle ore 19 un confronto sulle imminenti elezioni regionali: il dibattito, che sarà coordinato dal responsabile nazionale della organizzazione di Fdi on. Giovanni Donzelli, vedrà protagonisti i consiglieri regionali Giancarlo Tagliaferri (FdI), Fabio Callori (FdI), Matteo Rancan (Lega), l’on. Ylenja Lucaselli ed il coordinatore regionale del partito Michele Barcaiuolo. La cena, a base delle specialità piacentine, è fissata per le 20.30. A fare il punto sulla situazione politica nazionale e sugli scenari prossimi venturi vi penseranno, alle ore 21.30, il leader piacentino di Fratelli d’Italia on. Tommaso Foti assieme al Capodelegazione al parlamento europeo del partito on. Carlo Fidanza. Il fitto programma politico sarà, nell’arco della serata, allietato anche dall’intrattenimento musicale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento