Foti presenta le prime interrogazioni: «Vigili del fuoco sotto organico del 30%»

Tommaso Foti (Fratelli d’Italia) ha presentato già tre interrogazioni in Commissione

Non si può proprio dire che Tommaso Foti – rieletto alla Camera dei deputati nelle ultime elezioni politiche – perda tempo. Sono appena stati eletti i Presidenti e il parlamentare ha già presentato 3 interrogazioni “a risposta in Commissione” (che è il modo più celere per ottenere che il Governo risponda e anche in tempi brevi). Due delle tre interrogazioni riguardano il Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti. In una l’on. Foti chiede di avere notizie (e assicurazioni) circa la realizzazione della variante della strada provinciale n. 6 di Carpaneto (da Crocetta a San Giorgio Piacentino). Nell’altra il parlamentare chiede iniziative urgenti per superare i disservizi che da tempo negativamente incidono sull’operatività dell’Ufficio della Motorizzazione di Piacenza legato al comparto dei mezzi pesanti. La terza interrogazione è rivolta, sempre da parte dell’on. Foti, al Ministero dell’interno. Con essa si chiede come si intenda sopperire alla cronica carenza di personale al Comando Vigili del fuoco di Piacenza, sottolineando che si registra una scopertura di circa 50 unità e cioè del 30 per cento del personale dell’organico (180 operativi) e che non si può in eterno fare affidamento sullo spirito di sacrificio dei componenti del corpo dei vigili del fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "L'incubo è finito", Dino De Simone è stato ritrovato: sta bene

  • Tre acconciature da fare prima di andare a letto per avere boccoli morbidi e voluminosi al mattino

  • Travolto e ucciso in bici mentre tornava dal lavoro nei campi

  • Falciato sulle strisce da un'auto pirata, grave un uomo

  • «Sono fuggito dopo aver investito quell'uomo». Si costituisce il pirata di Vigolzone

  • Travolto da un'auto mentre va al lavoro, grave un uomo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento