Galvani neo vicepresidente, Levoni: «Non si fa mai squadra nel centrodestra»

Lo sfogo del consigliere provinciale (e del capoluogo) Antonio Levoni (Liberali): «Stoppato Bursi, si manca di rispetto ancora una volta nel centrodestra, non c’è confronto»

Antonio Levoni

La notizia della nomina di Paola Galvani quale nuovo vicepresidente della Provincia di Piacenza ha provocato la reazione del consigliere provinciale di maggioranza (e consigliere comunale di Piacenza) Antonio Levoni. «Parlando di politica - per un attimo mettiamo da parte i gravissimi problemi legati al virus - sembra sia stato deciso di scegliere come vice presidente Paola Galvani. Deciso da chi? Sentito chi? Da quali accordi? Da quale maggioranza? Parlano di provvedimento d urgenza? Ma chi vogliono prendere in giro? Subito dopo le Elezioni Regionali tutti sapevano che Valentina Stragliati si sarebbe dimessa. E da allora ad oggi, la politica del centrodestra in provincia cosa ha fatto?». «Sergio Bursi – prosegue nel suo intervento Levoni - ha cercato di ridiventare vice presidente ed allora si è perso tanto tempo per stopparlo. Ma mi facciano il piacere, come diceva Totò. Tutto ciò evidenzia ancora una volta la mancanza di rispetto e l’arroganza che alberga fra ed in certi politici o presunti tali, del centrodestra. Personalmente stimo ed apprezzo la nuova vice Galvani con la quale è stato un piacere collaborare quando era consigliere delegata e lo sarà ancora di più ora che diventa vice presidente. Con lei e gli altri consiglieri da subito ed ancora vi sarà massima collaborazione da parte mia. Con la politica locale ed i suoi vertici certamente questa ultima dimostrazione di incapacità di fare squadra inciderà nei rapporti futuri. Rimango orgogliosamente l’unico consigliere provinciale senza alcuna delega nonostante l’ottimo personale risultato elettorale ottenuto. Si parlava di delega alla "montagna”, poi di delega ai rapporti con Genova e la Liguria. Evidentemente un qualche virus politico me lo riconoscono da sempre e di conseguenza mi tengono sia in Provincia che in Comune a debita distanza. Auguri alla avvocatessa Patrizia Barbieri Patrizia di pronta guarigione».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento