rotate-mobile
Politica

Garilli (Giovani Padani): «Salvini premier unica e vera speranza per fermare l'invasione»

Il Movimento Giovani Padani ha organizzato un banchetto per promuovere il gruppo giovanile della Lega Nord lungo via XX Settembre a Piacenza

 Il Movimento Giovani Padani ha organizzato un banchetto per promuovere il gruppo giovanile della Lega Nord lungo via XX Settembre a Piacenza. Alla presenza del consigliere regionale Matteo Rancan, dell'assessore del Comune di Piacenza Luca Zandonella, dei consiglieri comunali Davide Garilli, Marvin Di Corcia (Piacenza) ed Elena Grilli (Fiorenzuola), i giovani hanno volantinato tra la gente, per sottolineare l'importanza delle imminenti elezioni politiche: "Le elezioni che si terranno tra pochi mesi saranno fondamentali per il nostro futuro: sarà il punto di non ritorno - sottolinea Davide Garilli, coordinatore provinciale dei Giovani Padani -. Noi siamo partiti con anticipo rispetto alla campagna elettorale, perchè ci rendiamo conto che è importante far conoscere bene le nostre proposte: stop all'invasione dei "richiedenti asilo" che nella maggior parte dei casi l'asilo politico non lo ottiene, priorità agli italiani nell'accesso ai servizi sociali, flat tax per dare respiro ai nostri imprenditori, cancellazione della legge Fornero, federalismo per responsabilizzare maggiormente gli amministratori pubblici, difesa dei nostri prodotti agroalimentari e svolta totale nei rapporti con l'UE. Noi - conclude Garilli - ce la metteremo tutta e ci impegneremo per portare Matteo Salvini a diventare premier di questo paese".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Garilli (Giovani Padani): «Salvini premier unica e vera speranza per fermare l'invasione»

IlPiacenza è in caricamento