Gianrico Carofiglio riempie la "festa" del Pd: «Coerenza e verità: la mia idea di politica»

Il prossimo ospite sarà Carlo Cottarelli, il 18 settembre alle 21 al ridotto del Teatro Verdi a Fiorenzuola

Partenza col botto per la festa diffusa del Pd  piacentino che ieri sera, nelle Serre di Palazzo Ghizzoni Nasalli a Piacenza ha inaugurato con lo scrittore Gianrico Carofiglio il suo calendario di  incontri e dibattiti. Un folto e attento pubblico ha ascoltato le pacate ma chiarissime riflessioni dell'autore intervistato da Giovanni Palisto per la presentazione del suo ultimo libro "Con i piedi nel fango". Considerazioni sulla politica, su come dovrebbe essere, sul profondo significato che assumono politicamente parole come verità, credibilità, coerenza tra le promesse e l'azione, anche nel privato. Attraverso le parole intense e profonde di Carofiglio, ex magistrato, ex parlamentare e ora scrittore a tempo pieno, emerge l'importanza della passione in politica come strumento di verità e tensione al bene della comunità, e quella dell'umanità e sincerità di coloro che si propongono per occuparsi della vita di tutti. Non la condanna della ricerca del potere quindi, perché il potere finalizzato al bene ha le sue durezze ma si configura come un servizio verso il prossimo. Piuttosto un allarme verso il potere fine a se stesso, ricercato attraverso la bugia e l'istigazione, in una lotta senza scrupoli ed esclusione di colpi in cui il perdente è sempre e soltanto il cittadino comune. Una critica al modo di fare politica oggi, in parte rivolta anche verso il centro sinistra che lo ha accolto nelle sue file parlamentari, che non ha saputo arginare il degrado della comunicazione e della verità. Gli incontri del PD piacentino proseguiranno con Carlo Cottarelli, il 18 settembre alle 21 al ridotto del Teatro Verdi a Fiorenzuola. L'economista, intervistato da Gustavo Roccella, presenterà il suo libro "I sette peccati capitali dell'economia italiana".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al fisco 5mila euro e lavoratori in nero ma in casa un tesoro da mezzo milione: ristoratori indagati

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Irenfutura, 13 posizione aperte in Emilia per lavorare con Iren

Torna su
IlPiacenza è in caricamento