Politica

Giardino: «Meglio organizzare il Gola Gola Festival a Piacenza Expo»

Il consigliere comunale del Misto: «Il suo palcoscenico naturale dovrebbe essere l’ente fiere di Le Mose»

Michele Giardino

«Che cos'è il Gola Gola Festival? È un evento di promozione territoriale, un'iniziativa di marketing delle eccellenze enogastronomiche piacentine. Bene. Abbiamo stand, incontri, appuntamenti, presentazioni di libri. Ci sono chef che eseguono ricette, si degusta, si assapora, si annusa. Ci si scambia notizie, informazioni, contatti. Una fiera di settore. Ma se Gola Gola è una fiera, allora dovremmo allestirla presso il quartiere fieristico di Piacenza Expo. Se siamo tutti d'accordo nel voler rilanciare la nostra società partecipata, se esultiamo per il ritorno della Regione nel pacchetto azionario (con quale percentuale esatta?), se riteniamo di dover aiutare Piacenza Expo a venir fuori dalle secche di bilancio, allora dobbiamo riconoscere che un evento come Gola Gola dovrebbe trovare nell'ente di Via Caorsana il suo palcoscenico più naturale. Perché l'ostinazione a impiantarlo in pieno centro, nell'idea errata che una location "storica" renda tutto più glamour, è - questa sì – demodé».

Michele Giardino, consigliere comunale di Piacenza del Gruppo Misto

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giardino: «Meglio organizzare il Gola Gola Festival a Piacenza Expo»

IlPiacenza è in caricamento